Partner

Paracchini - Serio (OIC Group/The Embassy): "Con la unit Healthcare & Wellness partner strategici delle aziende per comprendere le esigenze dei consumatori trasformandole in insight. Al fianco dei clienti nella ripartenza con progetti a 360°"

Da agenzia per grandi eventi a consulente a tutto tondo che, soprattutto in questa fase di restart, supporta le aziende con contenuti rilevanti frutto di una profonda conoscenza dei reali bisogni dei target e dei consumatori. Il Chief Strategy & Innovation Officer e Head of Health in The Embassy e il presidente di OIC Group spiegano ad ADVexpressTV il nuovo corso della sigla e il nuovo business model del gruppo dopo il lancio della unit con KPI6.

OIC Group,  da oltre 40 anni player specializzato nella gestione dei più importanti eventi e congressi nazionali e internazionali – ha annunciato i giorni scorsi una partnership strategica che coinvolge l’agenzia di branding e comunicazione del gruppo, The Embassy, e la startup innovativa specializzata in Digital Consumer Intelligence KPI6   nella creazione della Unit Healthcare & Wellness, specializzata nell’aiutare i brand di questi settori a dare vita a progetti di comunicazione e formazione che partano da una migliore comprensione dei bisogni, dei sentimenti e dei comportamenti di pazienti e consumatori (leggi news).

Questo lancio rappresenta in realtà uno step di un più ampio processo di  rinnovamento del business model in corso da tempo in OIC Group, come spiegano ad ADVexpressTV il presidente Irene Serio e il Chief Strategy & Innovation Officer e Head of Health in The Embassy Fabio Paracchini, con l'obiettivo di posizionarsi sul mercato non solo come punto di riferimento per strategia, creatività e logistica dei grandi eventi ma come partner a tutto tondo che affianca le aziende in questa delicata fase di ripartenza. Complici team multidisciplinari che lavorano con grandi sinergie. 

Fornendo alle imprese del mercato, con il supporto fondamentale della nuova unit, insight preziosi sui bisogni  delle persone, informazioni fondamentali in una fase delicata anche per il benessere fisico e psicologico dei consumatori. Ecco perchè grazi alla digital consumer intelligence di KPI15 The Embassy crea progetti ad hoc, dagli eventi, anche digitali, ai contenuti di comunicazione, alla formazione, partendo proprio dalle esigenze dei target, dei quali si mette in ascolto.  

Dal suo lancio sul mercato la unit ha già favorito la creazione di diversi progetti interessanti, uno dei quali per il brand Flower Burger (leggi news) e un secondo legato al tema dell'ansia per un grande multinazionale del mercato.

Ricordiamo infine che proprio in virtù di questo dinamismo, unito ad agilità e flessibililtà di azione, che ha portato la sigla, a soli due anni e mezzo dal lancio sul mercato, a raggiungere significativi risultati di business, The Embassy ha ottenuto il prestigioso premio di agenzia emergente agli NC Awards di ADC Group.