Partner

NC Digital Awards 2017. La mia campagna è vincente perché...

Ai microfoni di ADVexpress Tv Sergio Muller (A-Tono), Fabio Padoan (Bitmama), Tiziano Tassi (Caffeina) e Mariano Di Benedetto (Dentsu Aegis Network Italia) spiegano le caratteristiche che fanno dei loro progetti in shortlist al premio di ADC Group, delle campagne vincenti.

La giuria degli NC Digital Awards si è riunita in sessione plenaria il 9 ottobre al Blue Note di Milano per decretare i vincitori della sesta edizione del Premio ideato e promosso da ADC Group.

Guarda il video dei lavori della giuria.

Per l'occasione i creativi che hanno presentato 'live' le proprie campagne ai manager d'azienda seduti in giuria, hanno svelato ai nostri microfoni le caratteristiche che ne fanno progetti vincenti. 

Su ADVexpress Tv i primi quattro commenti:

Per Sergio Muller, Creative & Planning Director di A-Tono, la campagna #SosteniamoSelinunte di Cantine Settesoli è vincente perché "ha dimostrato come dal digital e dai social si possa finire nel mondo reale e avere un effetto forte su quello che avviene intorno a noi, mentre l'altro progetto in concorso, Crea il tuo gusto 3 realizzato per San Carlo - Unichips, lo è perché ancora una volta dimostra come dal digitale si possa passare allo scaffale".

 

 

Meet The Zingers e Yeti, campagne firmate da Bitmama rispettivamente per Kfc e Daikin, sono vincenti perché "sono campagne realmente native digitali e integrate, e rappresentano un approccio ibrido alla comunicazione dove un'agenzia che nasce come digitale inizia a portare la propria competenza anche sui canali classici dell'Atl. Un percorso diverso dalle sigle di Atl che fanno anche digital e che ci permette di  utilizzare linguaggi nativi digitali che conosciamo bene." Lo ha spiegato ai nostri microfoni il creative director della sigla Fabio Padoan, precisando che "Meet The Zingers utilizza canali di conversazione one to one, come messenger, in modo innovativo ed efficace. Mentre Yeti è riuscita a raccontare un nuovo mondo di Daikin, quello del riscaldamento, con un personaggio carismatico che è apparso su tutti i canali e che rappresenterà questo mondo anche nelle comunicazioni future".

 

Il Ceo di Caffeina, Tiziano Tassi, ci spiega invece che Youmanist, realizzata per BNL-BNP PARIBAS Private Banking, è una campagna vincente perché: "Siamo l'unica campagna che trasforma la comunicazione in servizio per le persone. Grazie a Youmanist abbiamo creato una piattaforma che garantisce grandi contenuti di qualità agli utenti, offrendo loro strumenti per migliorarsi. Il concept alla base del progetto è credere che ogni persona aspiri a un proprio miglioramento personale e professionale, nonostante viva in un mondo dove il tempo è sempre meno e di conseguenza sempre più prezioso. Ecco che diventa fondamentale trasformare ogni occasione e possibilità di investire tempo su se stessi in una grande opportunità di arricchimento e crescita. Con Youmanist oggi possiamo farlo."

 

Mariano Di Benedetto, Chief Digital Officer Dentsu Aegis Network Italia, racconta perché MediaWorld O2O Campaign, ideata per MediaWorld, è una campagna vincente. "Si tratta di una campagna che dimostra il ruolo del digitale per 'deliverare' risultati di business nel mondo fisico. E di conseguenza permette di rispondere a una delle grandi questioni che oggi chi si occupa di digitale deve risolvere a tutti i grandi investitori con cui ci confrontiamo quotidianamente" ha commentato il manager.