Advertising

JWT firma la campagna per il lancio della nuova Mazda6

Lo spot, il cui claim recita 'Nuova Mazda6. Veni, vidi vici.'  è stato realizzato dal network europeo JWT e adattato da JWT Roma grazie all'art Maria Francine L'orange ed al copy Sara Del Signore, con la supervisione del vice direttore creativo Alessandra Amigoni e la direzione creativa di Paolo Ronchi.

Dall'8 gennaio è in onda su tv, stampa e radio la campagna pubblicitaria a cura di JWT per il lancio della nuova Mazda6.

L'ammiraglia della casa giapponese torna sulla scena con una strategia di comunicazione aggressiva che punta a confermare la sua presenza nell'establishment dell'auto con uno stile distintivo e unico. Quello di chi non si uniforma alle regole decise dagli altri e non perde occasione per riscriverle.

Nello spot una Mazda6 entra spavalda nel più classico dei Golf Club. Il ragazzo alla guida della Mazda6 viene guardato con una certa diffidenza dagli 'incalliti' giocatori presenti, per via del suo modo di fare sfrontato e dell'abbigliamento poco consono allo stile del club. La storia si chiude con un suo swing rocambolesco e vincente sotto lo sguardo attonito degli avversari.

Il claim nell'ormai classico tono di voce irriverente Mazda, recita "Nuova Mazda6. Veni, vidi vici." Lo spot è stato realizzato dal network europeo JWT e adattato da JWT di Roma grazie all'art Maria Francine L'orange e al copy Sara Del Signore con la supervisione del vice direttore creativo Alessandra Amigoni e la direzione creativa di Paolo Ronchi.