Live Communication

Le operazioni di brand activation dominano il Natale di Londra

Da Coca-Cola a Lego, da Lancôme a Tiffany: una rassegna di alcuni dei più interessanti progetti di comunicazione lanciati dalle aziende per coinvolgere i consumatori durante le festività, con attivazioni sul territorio della capitale inglese.

Un Natale carico di brand activation per i maggiori marchi globali, come racconta Campaign passando in rassegna le numerose operazioni lanciate in questi giorni sotto il cielo di Londra. Ne riportiamo alcune qui di seguito.

Se è vero che la Coca-Cola ha aiutato a creare l'immagine del moderno Babbo Natale (quell'uomo sorridente e paffuto con la barba bianca e vestito di rosso era il protagonista delle sue pubblicità), altrettanto simbolico è il camion della multinazionale delle bollicine: il 'truck' Coca-Cola viaggerà sulle strade inglesi toccando 19 tappe in tutto il Regno Unito, consegnando la bevanda e allo stesso tempo facendo cantare il pubblico con le canzoni natalizie proiettate a tutto schermo a Londra nella centralissima Piccadilly (operazione firmata Mission e MKTG).

Il brand francese Lancôme ha invece sostituito il tradizionale albero di Natale realizzando una Torre Eiffel alta 36 piedi (circa 11 metri) nella stazione internazionale di St. Pancras a Londra. La struttura è decorata con oltre 1.500 bottiglie del profumo 'La Vie Est Belle' di
Lancôme e si illuminerà con uno spettacolo di luci comprendente 1.000 luci a LED lampeggianti interne e 320 esterne (progetto a cura di Wavemaker e Kinetic).

Il marchio Tiffany ha deciso di costruire una pista di pattinaggio sul ghiaccio a Covent Garden: passando attraverso un ponte simile a quelli del newyorkese Central Park, gli ospiti entrano in uno spazio pieno di decorazioni festive ispirate alla campagna natalizia Tiffany
&Co. L'installazione presenta scatole color blu Tiffany di grandi dimensioni, neve scintillante, un pupazzo di neve e una bottiglia alta 4 piedi (oltre un metro) dell'eau de parfum del marchio collocata all'interno di un globo di neve (firma The Persuaders).

Infine Lego ha deciso di sfruttare l'immaginazione dei bambini per la sua installazione di 12 modelli basata sulla riscrittura della canzone 'The Twelve Days of Christmas'. Chiamati a reinventare ogni riga della popolare canzone inglese, i bambini hanno scatenato la fantasia e dalle loro idee sono nati i nuovi modelli costruiti con i mattoncini Lego, tra cui un albero di Natale a forma di drago e un castello da principessa a forma di razzo (a cura di The Producers).