UPDATE:
Cannes Lions 2019. L'efficacia della creatività cala. Lo dice un report di WARC. La colpa? E' del pensiero a 'breve termine'Cannes Lions 2019. Sciarpelletti (Giurato Direct): "Premiate le belle idee, non solo i progetti da grandi audience. Molte le campagne che affrontano temi di attualità. I lavori italiani? Non hanno nulla da invidiare a quelli degli altri Paesi"Cannes Lions 2019. Lachlan Murdoch (FOX/NewsCorp): “I giganti del web sono cresciuti monetizzando i nostri contenuti e i nostri target. Servono regole nuove. E all’intera industry serve più creatività”Cannes Lions 2019. A Canada, Svezia e Brasile i Grand Prix in Creative Data, Creative Strategy e MediaSpace Available in Cannes/3. Et Arthur crea la MusiqueCannes Lions 2019. Pereira (Presidente Giuria Social & Influencer): "I progetti Diesel firmati Publicis? 'Be a follower' è una delle campagne più raffinate in gara, solo un brand 'punk' come Diesel poteva lanciarla"Cannes Lions 2019. Piscopo (Giurato Media): "I progetti italiani sono all'altezza, ma serve un'attenzione maggiore alle manifestazioni internazionali importanti come il Festival"Clear Channel Italia ai Cannes Lions 2019 con un ricco programma di eventi. Debutto come advertising company indipendente nel settore OOHPerfetti Van Melle prepara i nuovi spot Daygum e Vigorsol con Selection e torna in tv con Fruittella dopo oltre 10 anni. Budget 2019 in linea. Il digital vale il 20%Riffeser (FIEG) e Levi (AIE) sottoscrivono un accordo di consultazione e azione comune: “Gli Editori per l’Editoria”
Promozioni

Clear Channel festeggia San Valentino regalando 30 abbonamenti BikeMi

Per la giornata più romantica dell’anno, la sigla mette in palio attraverso il bike sharing del Comune di Milano, che gestisce dal 2008, 30 abbonamenti o rinnovi annuali per 15 fortunati.

Nella giornata di mercoledì 14 febbraio, tra le 4650 biciclette del servizio, alcune viaggeranno su ruote personalizzate in tema con la festa degli innamorati. Chi troverà queste biciclette non dovrà far altro che immortalarle con uno scatto e pubblicare la foto sulla pagina Facebook di BikeMi, inviarla tramite tweet a @bikemi o messaggio privato all’account Instagram @bikemi_milano con l’hashtag #mybikemimylove. I 15 più veloci si aggiudicheranno un coupon valido per l’acquisto di due abbonamenti annuali o rinnovi a canone 0.

BikeMi continua a mietere successi e si conferma essere un sistema in continua crescita registrando nuovi record: ad oggi sono oltre 20milioni i prelievi effettuati da quando il servizio è partito. Con una media di circa 2 km per ogni utilizzo, i milanesi hanno pedalato per più di 40milioni di Km. Questo significa che hanno percorso il giro della Terra più di 1.000 volte, facendo risparmiare oltre 8milioni di Kg di CO2. BikeMi oggi può contare su 57.000 abbonati annuali attivi, con un incremento del 27% rispetto al 2015, l’anno di EXPO. Inoltre, sono più di 300.000 gli utenti occasionali che hanno sottoscritto un abbonamento giornaliero o settimanale dall’avvio di BikeMi, con una media di 50.000 iscrizioni l’anno solo per gli occasionali.

Inoltre, dall’indagine sulla qualità e la customer satisfaction degli utenti BikeMi, condotta tra il 2016 e il 2017, dal Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi dell’Università degli Studi di Milano La Statale, in collaborazione con Clear Channel, sono emersi risultati che confermano nuovamente un quadro estremamente positivo del servizio:

  • oltre il 90% dei rispondenti al questionario ritiene che i costi e i tempi di restituzione per l’utilizzo delle biciclette siano più che ragionevoli;
  • il Servizio Clienti BikeMi è molto apprezzato e supera il 90% dei consensi: 7 utenti su 10 si dichiarano molto soddisfatti;
  • oltre 8 utenti su 10 sono contenti delle e-bike;
  • anche gli abbonati occasionali (40% dei rispondenti erano stranieri) hanno espresso pareri positivi: l’indice di gradimento complessivo del servizio è pari al 90%.

La sempre e maggiore efficienza del servizio consente di dialogare con gli advertiser in massima trasparenza e fiducia. Così il Bike sharing si presenta al mercato, non solo come un efficiente mezzo di trasporto pubblico destinato alla collettività, ma anche come un mezzo ricco di opportunità sinergiche di comunicazione. Nell’ultimo anno, Clear Channel ha proposto e lavorato in partnership con grandi clienti per logiche di brand awareness, anche su operazioni molto mirate. Si citano alcuni brand che appartengono a merceologie totalmente diverse tra loro, dal food al finance, dall’elettronica di consumo fino ai retailer: Coca Cola, Ferrero, Walt Disney, Lavazza, Fineco, Banca Intesa, Audi, Samsung, Toyota, Wind, Vodafone, Mondo Convenienza, Original Marines, La Venaria Reale, Cogedi Acqua Rocchetta, Pfizer Multicentrum, Mondo Convenienza, San Carlo, Foodora, Beck’s, Daikin”.