Sponsorizzazioni

Parmalat annuncia la partnership con Le Village by Credit Agricole in un percorso di Open Innovation

L'azienda specializzata in prodotti alimentari stringe un accordo con la rete di acceleratori creata dall’istituto bancario francese offrendo il suo sostegno attivo e la sua collaborazione nell’area food, mettendo a disposizione il proprio know-how e la propria expertise, per dialogare con giovani aziende e start-up innovative.

Parmalat, seguendo la strada dello sviluppo e dell’innovazione ritiene sempre più strategico alimentare, con iniziative in continuo divenire, un ecosistema fatto di risorse interne ed attori esterni capaci di pensare a prodotti e servizi innovativi. Da qui la scelta di adottare un modello operativo di Open Innovation, un paradigma che dimostra come le imprese per riuscire al meglio nel proprio progresso debbano unire risorse diverse.   

La ricerca di nuovi stimoli è dunque alla base della crescita di Parmalat che, proprio a dimostrazione di questa filosofia, firma una partnership con Le Village by Crédit Agricole, un ecosistema a sostegno del business e dell’innovazione del territorio che si compone di 30 centri tra Francia e Italia.

“Il difficile contesto economico e la contrazione dei mercati - ha dichiarato Giovanni Pomella, Parmalat General Manager in occasione dell’inaugurazione ufficiale di Le Village by CA - ci spingono non solo a fare sempre meglio, ma ci richiedono rinnovamento costante e ricerca di nuove opportunità di sviluppo. Per Parmalat, l’innovazione rappresenta da sempre uno strumento strategico di successo, nonché il motore della sua crescita e del suo sviluppo e la via per creare valore ed essere competitivi sui mercati. È anacronistico racchiudere l'innovazione solo ed esclusivamente nei confini aziendali e cercare di competere con le sole proprie forze, da qui la scelta di promuovere progetti con un alto potenziale di crescita, soprattutto nel mondo che meglio ci rappresenta”.

In particolare, Parmalat offre il suo sostegno attivo e la sua collaborazione nell’area food, mettendo a disposizione il proprio know-how e la propria expertise, per dialogare con giovani aziende e start-up innovative. Ed è proprio questo il senso della #Call4StartUp Food (aperta fino al 4 di giugno) lanciata da Le Village e sostenuta dall’azienda.