Stampa

'The Furla Society', al via la campagna autunno-inverno del brand con protagonisti con importanti 'influencer' internazionali

La campagna, disponibile su tutti i principali canali di Furla, è stata girata dal regista Andrew Rothschild insieme al fotografo Stas May, con la direzione creativa della Wednesday Agency. Oltre ai contenuti su Instagram, Instagram Stories e Facebook, verrà lanciato su WeChat un programma creato appositamente per il mercato cinese. Il tutto sarà sostenuto dal merchandising nei negozi, dagli eventi speciali e dalle attività CRM.

Furla annuncia il lancio della nuova campagna Autunno-Inverno 2018 -19, completamente pensata con un approccio digitale. Con una sempre crescente presenza digitale e con il desiderio di interagire e coinvolgere un pubblico giovane e reattivo, per rappresentare la sua collezione questa stagione Furla ha collaborato con importanti 'influencer' internazionali, quali: Jon Kortajarena, Sonya Esman, Stefanie Giesinger, Rocky Barnes, Keisuke Asano e Vanessa Hong.

La scelta di collaborare con gli influencer rende vivo e accessibile a tutti il concetto di 'The Furla Society'. The Furla Society è stato un grande successo per Furla nelle ultime tre stagioni, e questa evoluzione della storia, dove finalmente vediamo riunirsi gli influencer per un evento speciale.

La campagna Autunno-Inverno si svolge in un grande hotel italiano, dove incontriamo i nuovi protagonisti, ognuno con la propria personalità e assorto nella propria attività – finché non riceve un intrigante 'invito' da The Furla Society. Avvengono una serie di eventi altrettanto intriganti, fino al momento in cui tutti gli influencer si ritrovano in un unico luogo e invitano la brand audience ad unirsi al gruppo.

La campagna, disponibile su tutti i principali canali di Furla, è stata girata dal regista Andrew Rothschild insieme al fotografo Stas May, con la direzione creativa della Wednesday Agency.

Oltre ai contenuti su Instagram, Instagram Stories e Facebook, verrà lanciato su WeChat un programma creato appositamente per il mercato cinese. Il tutto sarà sostenuto dal merchandising nei negozi, dagli eventi speciali e dalle attività CRM

SP