Video

Leo Burnett e Think Cattleya insieme per Fondazione Ronald

Il team ha realizzato una campagna di fundraising per aiutare le famiglie ospiti di Casa Ronald a vivere la magia di queste feste, anche lontano da casa. Il film, pianificato da OMD, è on air a partire dal 6 dicembre su digital e social.

Ogni anno milioni di bambini scrivono la letterina a Babbo Natale sperando di vederlo arrivare a casa con tanti regali. Alcuni di loro, però, passeranno le feste lontano da casa. Sono i bambini che, per ricevere le cure migliori, devono spostarsi in un’altra città. Grazie a Fondazione per L’Infanzia Ronald McDonald le famiglie possono affrontare un momento delicato come la malattia di un figlio nelle Case Ronald, situate vicino ai principali ospedali pediatrici.

Ma se questi bimbi non sono a casa loro, come farà Babbo Natale a sapere dove portare i regali? Da qui nasce l’idea di Leo Burnett, l’agenzia guidata da Romeo Repetto, che insieme a tanti piccoli volontari ha indicato a Babbo Natale la strada per Casa Ronald.

Il team ha realizzato una campagna di fundraising per aiutare le famiglie ospiti di Casa Ronald a vivere la magia di queste feste, anche lontano da casa. Il film, pianificato da OMD, è on air a partire dal 6 dicembre su digital e social.

SP