Video

Parmigiano Reggiano: nel nuovo spot tv firmato Casiraghi Greco& protagonisti Carlo Cracco, Elisa Di Francisca, Diletta Leotta e Manuela Mapelli. Budget di 4 milioni

Nella campagna tv di 60 secondi, on air da domenica 3 novembre, l'agenzia creativa racconta la tradizione e il territorio dell'azienda produttrice di formaggi attraverso la voce di ospiti d’eccezione che ne esaltano il gusto, i valori nutrizionali e la convivialità. Pianifica Access.

Il Consorzio Parmigiano Reggiano torna in televisione con un nuovo spot della durata di 60 secondi che sarà on air da domenica 3 novembre con un budget, fino a fine anno, di 4 milioni mentre l'investimento complessivo del Consorzio per il 2019 è di oltre 20 milioni. La pianificazione è curata da Access.  A fianco dei casari, delle mucche e del territorio del Parmigiano Reggiano vedremo lo chef Carlo Cracco, l’olimpionica Elisa Di Francisca, la conduttrice televisiva Diletta Leotta e la nutrizionista e biologa Manuela Mapelli.

Una storia che ha l’obiettivo di raccontare al consumatore quali sono le peculiarità del prodotto, i valori della sua storia e della sua autentica unicità.

La nuova creatività dell’agenzia Casiraghi Greco&, che a settembre si è aggiudicata l'incarico tramite gara (leggi news)racconta la tradizione e il territorio del Parmigiano Reggiano in modo innovativo e originale, attraverso la voce di ospiti d’eccezione che ne esaltano il gusto, i valori nutrizionali e la convivialità.

Ciò che emerge è che il Parmigiano Reggiano, il formaggio più premiato al mondo, si produce oggi sostanzialmente come quasi mille anni fa: con gli stessi ingredienti (latte, sale e caglio), con la stessa cura artigianale e con una tecnica di produzione che ha subito pochi cambiamenti nei secoli, grazie alla scelta di conservare una lavorazione del tutto naturale, senza l’uso di conservanti o additivi.

La storia del Parmigiano Reggiano è la storia della sua zona di produzione: le province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna (a sinistra del Reno) e Mantova (a destra del Po).

Per la produzione del formaggio si utilizza infatti latte crudo prodotto esclusivamente in queste cinque province. Si tratta di un latte particolare, caratterizzato da una intensa attività batterica della flora microbica autoctona, influenzata da fattori ambientali, soprattutto dai foraggi, erbe e fieni del territorio che costituiscono il principale alimento delle bovine dedicate a questa particolare produzione.

“Il Parmigiano Reggiano non è solo un formaggio: è un perfetto alleato per la salute e il benessere psicofisico, un modello di sostenibilità, un campione di biodiversità, un lifestlyle brand. La nuova campagna di Casiraghi Greco& racconta al consumatore, con freschezza e originalità, quali sono i motivi che lo rendono così speciale” ha commentato Nicola Bertinelli, presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano. 

CREDITS

- Direttore Creativo: Cesare Casiraghi
- Copywriter: Saverio Lotierzo
- Art director: Emanuele Pezzetti
- Account: Chiara Mangiacotti
- Casa di Produzione: The Family
- Regista: Federico Brugia
- DOP: Marcello d'Apporto
- Executive Producer: Lorenzo Ulivieri
- Producer: Danielle Joujou
- Assistente producer: Raffaele Fusco
- Musica: Composizione a cura di Roberto Cacciapaglia

Per il Consorzio: Carlo Mangini - direttore marketing, comunicazione e sviluppo commerciale e Pietro Rovatti - brand consultant