Foreign Office

AB InBev affida a Dentsu Aegis il media globale. In Italia confermata Vizeum

La multinazionale della birra ha affidato all’agenzia del gruppo l'incarico media in Europa, Usa, Canada, Africa. A MediaCom (Wpp), assegnati Messico, Honduras, El Salvador, Argentina, Bolivia, Uruguay e alcuni paesi caraibici. Starcom (Publicis Groupe) sarà in carica in Cina, Corea del Sud, Giappone, Colombia, Perù ed Ecuador. A Phd (OMG) i mercati Australia, Vietnam e India.

AB InBev ha chiuso la gara media globale affidando l'incarico a Dentsu Aegis Network. In particolare,  la maggior parte dell'incarico è stato assegnato a Vizeum,  che sarà operativa in Europa Usa, Canada e Africa. L'agenzia è stata confermata anche in Italia, dove era in carica dal 2016. Nel nostro Paese la sigla vede come Ceo  Daniela Accinasio.


In altri mercati il media planning & buying della multinazionale della birra è stato cosi diviso: a MediaCom (WPP) sono stati assegnati Messico, Honduras, El Salvador, Argentina, Bolivia, Uruguay e vari paesi caraibici.  Starcom (Publicis Groupe), si occuperà del business media in Cina, Corea del Sud, Giappone, Colombia, Perù ed Ecuador. PHD (OMG) sarà operativa in Australia, Vietnam e India.  
Anheuser-Busch InBev è l’ottavo maggior investitore pubblicitario, con 4,8 miliardi di dollari ed aveva avviato la gara media in seguito all'acquisizione, per 103 miliardi di dollari, di  SABMiller, portando in portfolio 500 brand di birra.