Foreign Office

Accenture compra lo studio Cgi Mackevision specializzato in computer graphics animation

Le produzioni di contenuti immersivi e digitali dello studio tedesco trovano spazio in cataloghi digitali, configuratori online di prodotto, showroom virtuali, punti vendita, e fanno leva soprattutto su esperienze di realtà virtuale e aumentata. Lo studio è inoltre attivo nella produzione di video e film ed è famoso per aver curato gli effetti visivi della serie tv “Game of Thrones".

Prosegue la 'campagna acquisizioni'  nel settore del marketing e comunicazione di Accenture Interactive, che questa volta punta sullo studio tedesco Mackevision, specializzato in computer graphics animation, 3D e produzione di contenuti immersivi. 

Mackevision, con il quartier generale in Germania, conta uno staff di 500 professionisti dislocati in uffici a Monaco, Amburgo, USA, UK, Cina, Giappone e Corea

Le sue produzioni di contenuti immersivi e digitali  trovano applicazione all’interno di cataloghi digitali, configuratori online di prodotto,  showroom virtuali, punti vendita, e fanno leva soprattutto su esperienze di realtà virtuale e aumentata. Lo studio è inoltre attivo nella produzione di  video e film ed è famoso per aver curato gli effetti visivi della serie tv 'Game of Thrones', coi quali ha  vinto l’Emmy Outstanding Visual Effects.

Le competenze di Mackevision rafforzeranno l’offerta di Accenture nell’ambito della creazione di contenuti multimediali, in particolar modo attraverso l'approccio dei digital twin, che cambierà sensibilmente il modo di rapportarsi alla progettazione e alla gestione di oggetti di qualsiasi genere. Un digital twin è la rappresentazione virtuale di un oggetto o un sistema fisico, il cui comportamento varia a seconda di come lo si imposta (se si parla di una simulazione) o del comportamento della controparte fisica, reale, se l’oggetto è già esistente. Creare un modello virtuale perfettamente funzionante di un oggetto complesso, ad esempio un veicolo, permette di migliorarlo anche se non esiste ancora e di arrivare alla fase di creazione del prototipo con una impostazione quasi definitiva.

Le soluzioni da Mackevision hanno riscosso molto successo specialmente nel settore automotive, con clienti come BMW, Jaguar, Mercedes-Benz e Hyundai; l’acquisizionecontribuirà a consolidare la già forte presenza di Accenture in questo ambito, che annovera progetti innovativi per clienti quali Maserati e Ducati.

Accenture ha di recente annunciato anche l'acquisizione del network francese Altima, struttura specializzata nel design di customer experience.