Foreign Office

Warc Creative 100: ecco la classifica 2018 di agenzie, holding, brand e campagne pubblicitarie più creative. In vetta BBDO, Omnicom, Burger King e'Go with the fake' di Publicis

WARC ha reso noto i risultati della Warc Creative 100, classifica internazionale, che prende il posto del Gunn Report, che valorizza l’eccellenza creativa nella pubblicità prendendo in considerazione le campagne, le agenzie, le holding e i brand più creativi.

WARC ha reso noto i risultati della Warc Creative 100, classifica internazionale, che prende il posto del Gunn Report, che valorizza l’eccellenza creativa nella pubblicità prendendo in considerazione le campagne, le agenzie, le holding e i brand più creativi.

Palau Pledge” di Havas Sidney per Palau Legacy Project è al primo posto come campagna più creativa del 2018. Al secondo posto #Bloodnormal di BBDO (Londra) per il brand Bodyform/Libresse, seguita da “Project Revoice” di BWM Dentsu Sidney.  'Go with the Fake' di Publicis Italia per Diesel  si è posizionata 10° tra le migliori 100 campagne al mondo. 

In cima alla classifica delle agenzie più creative c'è BBDO,  seguita da AMV BBDO e  Adam & Eve DDB.
Publicis Italia è l’11° agenzia al mondo, la 5° in Europa e la 1° in Italia.  L'agenzia guidata da Bruno Bertelli, anche Global Chief Creative Director di Publicis WW, sempre secondo i dati riportati dal Gunn Report (ora Warc), risulta essere dal 2012 l’agenzia italiana in assoluto più premiata al mondo.
 Anche tra i top creative network si afferma primo BBDO Worldwide, seguito da DDB Worldwide e da McCann Worldgroup, mentre la prima holding è Omnicom di cui BBDO fa parte,  seguita da WPP e Interpublic Group.  
Burger King è in cima alla Top 10 World’s best creative brands, seguito da Nike e Pedigree. Grazie agli ottimi posizionamenti nelle diverse competizione creative ottenuti dalle campagne Diesel a firma Publicis Italia, il marchio di moda con sede a  Breganze si è posizionato all’8° posto tra i 100 top brand.
Gli Usa si confermano il Paese più creativo al mondo, seguito da Grand Bretagna e Australia. 
Leggi tutti i dettagli qui

“La Warc creative 100 offre un quadro obiettivo e trasparente per l’industria, puntando l’attenzione sulle idee più creative e stimolanti in tutto il mondo e sulle compagnie che le hanno realizzate”, ha dichiarato David Titman, head of content Warc.