Gare

G.2 Eventi (Casta Diva Group) vince la gara indetta da Poste Italiane. De Micheli: "L'accordo potrebbe permetterci di fatturare circa 6 milioni in due anni"

La sigla del Gruppo guidato da Andrea De Micheli (in foto), dopo l'iniziale assegnazione provvisoria, è tra le vincitrici (oltre a OverSeas, MP Group e Alphaomega) del pitch e si occuperà degli eventi commerciali, business e retail, e di tutti gli eventi delle società di Postepay. L’obiettivo dell’attività sarà quello di fidelizzare il mercato di Poste e conquistare nuovi clienti. L'accordo ha un valore massimo di 25 mln di euro in due anni. Le altre tre sigle vincitrici sono OverSeas, MP Group e Alphaomega.

Casta Diva Group, multinazionale quotata su AIM Italia e attiva nel settore della comunicazione per la produzione di branded content, spot, contenuti digitali, film e live music entertainment, rende noto che la sua controllata G.2 Eventi è tra le quattro aziende (le altre tre sigle sono OverSeas, MP Group e Alphaomega) in una rosa di 19 partecipanti, che si sono aggiudicate ufficialmente, dopo una provvisoria fase iniziale (leggi news), la gara indetta dal Gruppo Poste Italiane relativa alla pianificazione, ideazione, organizzazione e realizzazione di eventi di carattere aziendale, di allestimenti fieristici, mostre ed esposizioni per tutti i brand del Gruppo. 

L’Accordo Quadro Plurimo ha un valore complessivo massimo di 25 milioni di euro in due anni. In particolare, l’area di competenza di G.2 Eventi sarà relativa agli eventi commerciali, business e retail, e di tutti gli eventi delle società del Gruppo Postepay. L’obiettivo dell’attività sarà quello di fidelizzare il mercato di Poste e conquistare nuovi clienti. 

“Questo accordo è molto importante per il nostro Gruppo, perché potrebbe permetterci di fatturare circa 6 milioni in due anni – ha dichiarato Andrea De Micheli (in foto), Presidente e Amministratore Delegato di Casta Diva Group. “Siamo stati scelti fra ben 19 player di valore, in un mercato altamente competitivo: una conferma della nostra riconosciuta competenza ed autorevolezza. Dopo il successo del recente aumento di capitale, possiamo vantare questo secondo buon risultato, che può ben rappresentare il nuovo corso che la società ha intrapreso. Siamo fiduciosi di poter presto aggiungere a questi molti altri successi, per procedere spediti con l’ambizioso programma di crescita che abbiamo pianificato”.