Gare

Terna avvia una gara per il servizio di rapporti istituzionali a livello locale, promozione territoriale integrata, community e media relation. Budget di 6,4 mln

Le offerte per la partecipazione al pitch della company dell'energia possono essere presentate entro le ore 12 del 31 agosto.

Terna ha pubblicato un bando di gara riguardante il servizio di rapporti istituzionali a livello locale, promozione territoriale integrata, community relations e media relations per la rete di trasmissione nazionale.

Il valore totale stimato ammonta a 6.496.380 per 36 mesi.

Il bando di gara è diviso in 9 lotti: il primo per Piemonte, Liguria, Valle D’Aosta del valore di 625 680 euro; il secondo per la Lombardia pari a  625.680 euro; il terzo per Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino Alto Adige del valore di 962.280 euro; il quarto riguardante Emilia Romagna e Toscana per 673.200 euro; il quinto per Marche, Abruzzo, Molise e Puglia del valore di 962.280 euro; il sesto per Umbria e Lazio (625.680 euro); il settimo per la Sardegna (481.140 euro), l'ottavo per la Sicilia (625.680 euro) e il nono per Campania, Basilicata e Calabria (914.760 euro).

Le offerte possono essere presentate per tutti i 9 lotti e dovranno pervenire entro le ore 12 del 31 agosto. L'apertura delle offerte è prevista a settembre.