Csr

Su IlSole24Ore.com debutta la nuova sezione 'Sostenibilità' per rispondere alle esigenze informative di aziende e cittadini

Attraverso questo progetto, il portale vuole offrire un sistema di informazione autorevole capace di sviluppare il tema in modo ampio e inclusivo, fotografando la realtà e fornendo uno strumento per cogliere opportunità, difendere da fenomeni di greenwashing e rappresentare tutti i molteplici aspetti del settore.

In occasione del World Environment Day, la Giornata Mondiale dell’Ambiente che cade venerdì 5 giugno, il sito del Sole 24 Ore, da sempre attento alle tematiche green, inaugura la nuova sezione “Sostenibilità”, online su ilsole24ore.com/sostenibilita, che nasce con l’intento di aiutare i lettori a orientarsi in modo chiaro e rapido tra i crescenti ambiti che ruotano attorno a questo tema, oggi più che mai ampio e sfaccettato. La sezione online arricchisce l’informazione del quotidiano, che ha appena visto martedì 2 giugno la pubblicazione del Rapporto Sostenibilità allegato al Sole 24 Ore.

IlSole24Ore.com, che dopo le crescite di audience web a marzo e aprile a tre cifre percentuali ha confermato anche nell’ultima rilevazione Audiweb weekly l’incremento più elevato nella top ten dei siti di informazione online salendo all’8° gradino della classifica (+83% settimana 4-10 maggio 2020 rispetto al periodo pre-Covid 20/01/20 – 16/02/20), prosegue così il suo percorso di innovazione.

Il tema della sostenibilità è divenuto progressivamente sempre più centrale nell’agenda politica ed economica nazionale e internazionale, a seguito dell’introduzione di parametri e obiettivi a livello normativo e finanziario per le imprese e i Paesi, nonché sempre più rilevante in termini di consapevolezza sociale legata agli stili di vita personali, in particolare sulle fasce di popolazione più giovani, sensibili ad alcune cause legate al tema della sostenibilità, come il Climate Change e il movimento Fridays for Future, creando nuove esigenze informative dirette e una aumentata necessità da parte delle imprese stesse di comunicare il proprio impegno in materia.

Per rispondere alla domanda crescente d’informazione qualificata IlSole24Ore.com, con la nuova sezione Sostenibilità, vuole offrire un sistema di informazione autorevole capace di sviluppare il tema in modo ampio e inclusivo, fotografando la realtà e fornendo uno strumento per cogliere opportunità, difendere da fenomeni di greenwashing e rappresentare tutti i molteplici aspetti del settore.

Molte le sezioni attraverso le quali il sito racconterà gli ambiti più rilevanti: dalla finanza al risparmio sostenibile, alla normativa specifica tra ecobonus e incentivi alle imprese, ai temi di welfare e di terzo settore, di economia circolare, ai contenuti di energia e ambiente, per finire con i temi di green economy legati ai consumi e agli stili di vita, la sicurezza alimentare, le smart cities. La nuova sezione Sostenibilità coniugherà le esigenze informative delle aziende e dei professionisti così come quelle dei cittadini più coinvolti da queste tematiche.

All’interno della sezione è presente inoltre l’Osservatorio ESG: elaborato dall’Ufficio Studi del Sole 24 Ore e dalla redazione del settimanale di risparmio e finanza personale Plus24, è un database interattivo che raccoglie i risultati di una indagine sullo stato di sviluppo della sostenibilità nelle piccole e medie società italiane per le quali è stato identificato un campione quotato a Piazza Affari (per il 2019 oltre ai titoli Mid Cap, Star e del mercato Aim, già presenti per il 2018, l’indagine è stata condotta anche sulle Small Cap). L’Osservatorio, che da tre anni monitora le Pmi quotate sul listino di Piazza Affari, rappresenta un’utile guida per gestori di fondi, analisti finanziari e piccoli risparmiatori.

Partner per il lancio della nuova sezione Sostenibilità de IlSole24Ore.com è Beyfin, azienda fiorentina dedita al commercio di Gpl, che rappresenta una delle prime realtà private del settore nel nostro paese.