Csr

Urban Vision rende gratuiti tutti i propri impianti pubblicitari di Milano per supportare partner e clienti che trasmettono messaggi solidali o di pubblica utilità

I maxi led digitali illuminano la città e danno dunque voce a messaggi in supporto agli interessi della collettività. Ad oggi sono state realizzate ben 5 campagne tra cui quella di Xiaomi Italia, Casa Surace, SocialItalia di Datalytics ed Extra.

Urban Vision, media company specializzata nel fund raising finalizzato alla tutela del patrimonio culturale e alla riqualificazione di aree urbane, da sempre sensibile a tematiche di Social Responsability, in questo difficile momento di emergenza per il Paese, vuole far sentire forte la propria solidarietà a quanti, pur nel rispetto di tutte le precauzioni, non si fermano e continuano come e più di prima a lavorare a supporto del bene comune.

Per questo motivo nel mese di marzo ha messo a disposizione gratuitamente tutti i propri impianti pubblicitari di Milano, per i brand partner e i clienti che si sono fatti portatori di messaggi solidali o di pubblica utilità. I maxi led digitali targati Urban Vision illuminano la città e danno dunque voce a messaggi in supporto agli interessi della collettività.

In questo momento in cui le città sono semi deserte e i cittadini sono tenuti a restare a casa, la comunicazione outdoor diventa mirata. informazioni di servizio, ringraziamenti e soluzioni per tutte quelle persone che per necessità sono costrette a uscire di casa, ma anche progetti solidali, campagne sociali o di monito nei confronti di chi, noncurante dei divieti, rischia di compromettere ulteriormente la salute dell’intera comunità.

“La catena di solidarietà che si è attivata in Italia per fronteggiare l’emergenza Corona Virus – afferma Gianluca De Marchi, amministratore delegato di Urban Vision - testimonia ancora una volta la grandezza del nostro Paese e del nostro popolo. Urban Vision ha voluto dare il proprio contributo mettendo a disposizione i propri mezzi per divulgare informazione e campagne sociali nel cuore di Milano. E’ solo un piccolo gesto per esprimere vicinanza, solidarietà e gratitudine alla città e alla regione Lombardia, a cui la nostra azienda deve davvero molto”.

Ad oggi sono state realizzate ben 5 campagne in collaborazione con Urban Vision nel solo mese di marzo: emergenza coronavirus di ufirst per mettersi in fila da remoto - Campagna Ufirst, iorestoacasa di Xiomi Italia e Casa Surace, SocialItalia di Datalytics ed Extra (per i contenuti social dei cittadini che resistono e tutte le news che danno speranza (http://www.socialitalia2020.it/), #iocisono, cover n. 12 e 13 di Vanity Fair (l’intero ricavato delle vendite in edicola sarà devoluto all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo), e la campagna di Fosbury (la campagna per dissuadere chi inutilmente non rispetta le regole).

Le campagne on air nelle principali aree di Milano nel mese di marzo, sui circuiti di maxi led digitali messi a disposizione gratuitamente da Urban Vision sono inoltre pubblicizzate anche sulle diverse piattaforme digitali di Urban Vision così da divulgare e amplificare i messaggi supportati attraverso la propria  community di riferimento.