Digital

Al via Leasys CarCloud, la nuova formula di abbonamento automotive in partnership con Amazon. Ricerca in corso per il partner in comunicazione

Presentato alla stampa il nuovo servizio di Fca Bank insieme a Leasys dedicato al settore della mobilità per clienti privati e liberi professionisti. Come dichiarato ad ADVexpress da Alberto Grippo, Chief Executive Officer Leasys (nella foto), è in definizione il piano di comunicazione del progetto che verrà affidato a un'agenzia dopo la consultazione in corso.

Presentata alla stampa oggi, 21 ottobre, durante l’evento “Abbonati alla Libertà”, presso Le Village by Crédit Agricole Milano, Leasys CarCloud, la nuova formula di abbonamento automotive di FCA Bank insieme alla sua controllata Leasys. Le due realtà, con il supporto del duo Ale & Franz, hanno raccontato le nuove sfide  collegate all’evoluzione del settore della mobilità, grazie al crescente trend della subscription economy. Un modello di business legato alla disownership, che permette ai consumatori di utilizzare prodotti e servizi con continuità, senza averne la diretta proprietà. Alla conferenza sono interventuti Giacomo Carelli, Ceo di Fca Bank, e Alberto Grippo, Chief Executive Officer Leasys. 

Come dichiarato ad ADVexpress da Alberto Grippo (nella foto), in partenza anche il progetto di comunicazione a supporto del CarCloud, che prevede una pianificazione tutta digital sulle piattaforme di Amazon, Fca e Leasys. E' in corso una consultazione per la scelta del partner creativo

L'AD ha dichiarato: "Il servizio è un pioniere della mobilità, che consente di spostarsi in maniera autonoma e libera grazie alle possibilità del digitale. In tre anni Leasys si è espansa in 8 paesi europei e e nei prossimi 2 anni ha in programma l'ingresso in altri 5, dando ampio spazio al valore della flessibilità. Il trend di mercato punta a rispondere alle esigenze dei clienti privati con un pacchetto di soluzioni su misura, che potrà essere consultato online o negli store dedicati sul territorio in Italia". 

Le caratteristiche della subscription economy hanno contagiato anche il settore della mobilità, creando un cambiamento epocale, contribuendo ad affermare un nuovo modo di guidare.

Un modello sostenibile che esclude il veicolo di proprietà e privilegia la libertà di muoversi: abbonandosi a un servizio di mobilità si può scegliere in ogni momento in tutta Italia il mezzo più funzionale e adatto a ogni situazione, promuovendo uno stile di vita più eco-friendly, sia a livello economico sia ambientale.

L’innovativa soluzione proposta da Leasys è dedicata ai clienti privati e ai liberi professionisti e pensata per offrire vantaggi e flessibilità grazie a un unico abbonamento che si può rinnovare ogni mese senza vincoli temporali. Inoltre, la risposta di Leasys al progresso tecnologico e digitale passa anche attraverso i principali touchpoint di ecommerce attraverso la partnership con Amazon.

Giacomo Carelli, CEO di FCA Bank ha illustrato quali sono i trend che guidano la subscription economy: "A partire dalla disownership, la tendenza spinge i consumatori a non acquistare più i prodotti che utilizzano ed essere liberi dai vincoli della proprietà, fino ad arrivare all’economia “empirica”, che caratterizza i clienti non più in base a ciò che potrebbero possedere ma alle esperienze che vorrebero vivere. Il risultato è una circular economy che induce a ripensare la produzione e commercializzazione di beni a servizi in un’ottica di sostenibilità nel tempo".

Con Leasys CarCloud, a fronte di un canone fisso mensile si possono sempre utilizzare auto diverse in tutte le principali città italiane: l’ideale per chi viaggia in aereo o su rotaia. L’abbonamento non ha vincoli temporali e il cliente può entrare, rinnovare mensilmente o uscire in ogni momento.

La gestione è facile, completamente digitale e con zero burocrazia. Per usufruire del servizio è sufficiente pagare l’iscrizione una tantum su Amazon al costo di 199 euro per il CarCloud 500 e 249 euro per CarCloud Renegade & Compass, inserire il codice di iscrizione su www.carcloud.leasys.com e scegliere tra i 2 pacchetti attualmente disponibili (interscambiabili tra di loro) che comprendono 7 modelli diversi:

  • Leasys CarCloud 500: a partire da 249 euro al mese, che comprende i modelli 500, 500X, 500L, 500L Wagon, 500L Cross
  • Leasys CarCloud Renegade & Compass: a partire da 349 euro al mese, che comprende i modelli Jeep Renegade e Jeep Compass.

Il cliente può decidere se ritirare la vettura nel Leasys Mobility Store più vicino (tra i 150 convenzionati in Italia) o se farsela consegnare direttamente al proprio domicilio come servizio aggiuntivo.

L’abbonamento mensile comprende tutti i servizi necessari per guidare in tranquillità (bollo, assicurazione kasko, garanzia, manutenzione, cambio pneumatici, ecc.) e permette l’acquisto di servizi aggiuntivi (come la kasko senza franchigie, il cambio pack e la seconda guida).

Nel 2021 Leasys prevede di essere presente in 13 mercati in Europa con una flotta complessiva di 450.000 vetture, consolidando il proprio ruolo come fornitore di servizi di mobilità. Leasys punta ad avere 400 punti fisici in Italia nel 2020, mentre nel 2021 conta di espandersi in Europa con 1.200 Mobility Store e circa 35.000 veicoli noleggiati a breve e medio termine o in abbonamento. 

Nata da una joint venture al 50% tra Fiat Chrysler Automobiles e Crédit Agricole, negli ultimi cinque anni FCA Bank ha raddoppiato il livello di impieghi grazie ai 18 mercati serviti e 18 brand gestiti, raggiungendo quota 27,7 miliardi nella prima metà del 2019. Una crescita costante accompagnata da una solida gestione dei coefficienti patrimoniali, passati (in termini di TCR) dall’11,2% nel 2015 al 14% nel 2018.

Claudia Barbieri