Digital

Bebit crea il sito Mylia, la società di formazione e sviluppo di The Adecco Group

Per lo sviluppo concettuale del sito, l'agenzia è partita dall’identificazione di un elemento simbolo: l’underscore azzurro, che è parte integrante del logo. E' stato reso la base d’appoggio su cui fondare la crescita dell’azienda e dei singoli manager. In termini metaforici, infatti, la formazione è proprio questo: una solida base che permette a chiunque di evolvere, salendo tutti gli step professionali.

Bebit, la Digital Company del Gruppo Libera Brand Building, ha ideato il sito di Mylia – società di The Adecco Group – specializzata nell’upskilling e reskilling

“La nostra collaborazione con The Adecco Group – dichiara Roberto Botto, CEO & Founder di Bebit – si arricchisce di un nuovo capitolo. In questo caso, ci siamo occupati del lancio di Mylia, attraverso l’ideazione di un sito che racconta il posizionamento strategico del brand e ne esprime appieno il tono di voce”.

La sfida è stata raccontare la formazione come evoluzione personale e sociale.

Per lo sviluppo concettuale del sito, l'agenzia è partita dall’identificazione di un elemento simbolo: l’underscore azzurro, che è parte integrante del logo. E' stato reso la base d’appoggio su cui fondare la crescita dell’azienda e dei singoli manager. In termini metaforici, infatti, la formazione è proprio questo: una solida base che permette a chiunque di evolvere, salendo tutti gli step professionali.

“L’underscore – continua Roberto Botto – è stato d’ispirazione anche per disegnare la veste grafica: le varie sezioni del sito infatti sono rappresentate da differenti icone, tutte ideate utilizzando il trattino azzurro come elemento centrale. Il look&feel complessivo esprime rigore e competenza, senza dimenticare il valore dell’advancing humanity. Che oltre a essere il payoff di marca, viene esplicitato dal racconto della metodologia tipica di Mylia: un approccio personalizzato e human centered”.

Proprio le grandi foto all’interno del sito, che si presenta come uno scroll a sezioni full screen, favoriscono il metodo immersivo che è alla base dei percorsi di formazione.

Particolarmente funzionale è l’area riservata ai candidati, strumento interattivo ideato per il trasferimento immediato di contenuti tra tutti gli appartenenti alla community.