Digital

Life racconta i valori dell'Aceto Balsamico di Modena nella campagna internazionale del Consorzio

La campagna rafforza il valore del brand in Germania e in un solo visual racchiude la promessa di qualità, origine e gusto di cui il Consorzio si fa garante.

Life, la società di comunicazione integrata caratterizzata dal suo “Independent thinking”, realizza la campagna digital internazionale per il Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena. Obiettivo: far conoscere al mercato tedesco i valori di italianità, di territorialità e di certificazione dell’Aceto Balsamico di Modena, ma anche il contesto conviviale e l’utilizzo versatile del prodotto.

Una campagna multiformato e multicanale che il team digital di Life, coordinato da Elisa Bersani, ha ideato e realizzato adottando un approccio strategico nello studio del posizionamento del brand nel mercato internazionale con l’obiettivo di awareness.

Il risultato è un concept creativo che in un solo visual racchiude sapientemente tutta la promessa di qualità, origine e gusto di cui il Consorzio Tutela Aceto Balsamico si fa garante. Con un forte richiamo all’italianità che resta una delle caratteristiche più apprezzate dai consumatori nella ricerca di prodotti alimentari, in Italia e all’estero.

Come di consueto, abbiamo affiancato l’esperienza di un'azienda, in questo caso il Consorzio preparato e alla ricerca di nuove forme di innovazione, e abbiamo ideato e portato avanti insieme questo progetto attraverso un rapporto di stretta collaborazione e fiducia reciproca” – sottolinea Alessandro Renzi, Direttore clienti di Life (nella foto) – “Esprimere in un unico visual la tradizione centenaria dell’Aceto Balsamico di Modena e la sua versatilità a tavola è stata una opportunità che il team creativo digital di Life ha voluto subito cogliere per esprimere, ancora una volta, la voglia di sperimentare costantemente nuove idee e portare in modo più qualificato possibile l'Aceto Balsamico di Modena sul palcoscenico internazionale”.

Dichiara Federico Desimoni, Direttore del Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena: "La nostra strategia è di utilizzare la comunicazione anche come strumento di tutela e, proprio per questo, i messaggi e la creatività che proponiamo vogliono promuovere una più profonda conoscenza e consapevolezza del consumatore. In questo caso il messaggio è chiaro: tra Aceto Balsamico e la sua origine geografica e culturale rappresentata dalla città di Modena c'è un legame unico, inscindibile e insostituibile. Solo Modena è il segno di riconoscimento dell'autenticità dell'Aceto Balsamico".

La campagna, declinata nei formati social e web, è in corso per il mercato tedesco e terminerà a fine novembre.
Il concept creativo nel format statico e dinamico, che in Germania ha già ottenuto ottime performance, punta ora ad ulteriori sviluppi e declinazioni sia per il mercato italiano che internazionale, dove potrà fare da supporto a eventuali ulteriori pianificazioni media.