Digital

Il progetto di Ciaopeople per Napisan ottiene 4.4 milioni di views e una reach di oltre 8 milioni

Nell'ultimo branded content del gruppo editoriale, il marchio sottolinea l’importanza di passare a una dimensione collettiva e sociale dell'igiene: è una responsabilità a cui tutti devono contribuire. L'intervista all'insegnante Vania Zandro, mentre racconta i vantaggi dei kit forniti alle scuole primarie ed elementari, è un invito a seguire l'esempio virtuoso del personale scolastico che, nonostante le avversità, si è impegnato per mantenere un ambiente sano e sereno

Nell'ultimo anno, i bambini hanno assimilato le corrette abitudini d'igiene in modo naturale, senza ansia o paura'' questo il resoconto dell'insegnante Vania Zandro, mentre racconta i vantaggi dei kit forniti alle scuole primarie ed elementari da Napisan

Pubblicato a febbraio su Fanpage.it, il Branded Video con l'intervista alla professionista consolida un anno di collaborazione tra Napisan e Ciaopeople volto a sensibilizzare i cittadini e creare awareness sul progetto Igiene Insieme. Il progetto, che include l'invito a consultare il sito informativo e richiedere gratuitamente la ricezione dei kit, desidera aiutare gli insegnanti a trasmettere ai bambini le corrette pratiche di igiene sui banchi di scuola, con l’auspicio che vengano ripetute anche a casa assieme ai genitori.  

Prontamente ideata a marzo 2020, la content strategy di Ciaopeople ha portato alla creazione di un racconto coinvolgente e coerente con il contesto contingente, fonte di immedesimazione e ispirazione per le persone con un unico filo conduttore: il messaggio che per combattere la pandemia, è necessario unire i singoli sforzi e agire insieme, un intento di cui Napisan si fa promotore. 

Il lavoro creativo sui contenuti è stato coadiuvato da una distribuzione mirata su Fanpage.it e Ohga. Ricorrendo a uno stile accessibile e diretto, Fanpage.it, la testata giornalistica di 32 milioni di utenti unici (fonte comscore dicembre 2020) ha puntato a sensibilizzare un pubblico ampio, eterogeneo e altamente ricettivo, raggiungendo anche famiglie con bambini piccoli e personale scolastico. Un'audience verticale ha poi ottimizzato la portata del progetto: Ohga, la testata verticale di Ciaopeople dedicata a health, wellness e green, si è rivolta a persone interessate già abitualmente alla cura della propria salute focalizzando l’attenzione dei contenuti in maniera specifica sulle corrette pratiche di igiene. 

L'igiene personale ha rappresentato il focus di avvio del progetto: il Branded Video ''Tema in classe'', pubblicato su Ohga durante il primo lockdown, vede un gruppo di bambini interagire nel corso di una lezione di didattica online e raccontare le accortezze adottate nella pulizia personale. Le misure restrittive in vigore durante il periodo della produzione hanno spinto il team di Ciaopeople Studios a realizzare una storia interamente online, sfruttando la modalità di interazione più in voga: la webcam. Una scelta che si è rivelata vincente poiché il pubblico ha potuto facilmente rispecchiarsi nella situazione. Il video, inoltre, è stato premiato dalla Branded Content Marketing Association nell'ambito del Global Lockdown Content Showcase per celebrare le migliori creatività sviluppate nel mondo durante il lockdown.

Il progetto è proseguito toccando il tema dell'igiene familiare come condizione di partenza affinché la diffusione del virus venga limitata dentro e fuori le mura domestiche. E il Branded Video ''l'emozione del rientro'', pubblicato su Fanpage.it a settembre, mostra il punto di vista dei genitori i cui figli si preparano al ritorno a scuola.

La content strategy raggiunge infine il suo apice con il passaggio da una dimensione privata a una sfera collettiva e sociale: l'igiene è una responsabilità a cui tutti devono contribuire. L'intervista all'insegnante pubblicata recentemente su Fanpage.it è un invito a seguire l'esempio virtuoso del personale scolastico che, nonostante le avversità, si è impegnato per mantenere un ambiente sano e sereno.

L’intero progetto, declinato in aggiunta con la pubblicazione di Branded Article, Branded Tale e Instagram Edustories, ha totalizzato 4.4 milioni di views, una reach di oltre 8 milioni e ha rafforzato l'emotional bonding tra il brand Napisan, i bambini e gli insegnanti, mostrando loro empatia e vicinanza nel periodo storico più difficile che abbiano vissuto.