Eventi

“La Notte del Maestro”: lunedì 21 maggio allo stadio Meazza la partita di addio al calcio di Andrea Pirlo. Evento a cura di GroupM ESP, Stars On Field e Grey

L’evento è organizzato dall'agenzia che gestisce i diritti di immagine di Andrea Pirlo, in collaborazione con l'agenzia di Sport marketing di GroupM. La creatività è della sigla del gruppo WPP che ha realizzato il logo e il progetto di comunicazione integrata a supporto. La partita sarà trasmessa su Sky Sport 1, Sky Sport Mix e Sky Supercalcio a partire dalle 20. La serata sarà live anche in chiaro su TV8. Partner : Intesa Sanpaolo e Wind Tre. Media Partner: La Gazzetta dello Sport, Radio Italia e Sky Sport.

Sarà una serata di grande calcio, speciale e dalle emozioni forti. Lunedì 21 maggio Andrea Pirlo celebrerà la sua partita di addio con una magnifica festa insieme ai campioni che ha incontrato durante la sua carriera.

“La Notte del Maestro”, questo il nome dell’evento, è stata presentata
oggi durante la conferenza stampa tenutasi presso il Radio Rooftop Bar a Milano. Il match si terrà allo Stadio Meazza (ore 20:30), palcoscenico di tante imprese del Maestro.

Durante la conferenza stampa, moderata da Marco Cattaneo, Andrea Pirlo ha svelato anche i primi nomi dei calciatori che prenderanno parte alla partita. Parteciperanno, infatti, i suoi ex compagni, da quelli che insieme a lui hanno indossato le maglie di Brescia, Reggina, Inter e New York City, a quelli delle due
Champions League con il Milan e degli scudetti con la Juventus , fino ai campioni di Berlino, che il 9 luglio 2006 alzarono al cielo la Coppa del Mondo: Gianluigi Buffon, Mauro German Camoranesi, Fabio Cannavaro, Daniele De Rossi, Gennaro Gattuso, Fabio Grosso, Filippo Inzaghi, Marco Materazzi, Alessandro Nesta, Massimo Oddo, Simone Perrotta, Luca Toni, Francesco Totti e Gianluca Zambrotta. Gli altri nomi illustri saranno svelati nelle prossime settimane.

“Proverò sicuramente una grandissima emozione – ha dichiarato Andrea Pirlo in conferenza stampa -. Rivedrò tutti gli amici con i quali ho giocato e condiviso tante gioie. Ci tenevo a fare il mio ultimo ingresso in campo in Italia. Sarà per me un bel ricordo di fine carriera”.

Oltre a riabbracciare le tante stelle che calcheranno il prato di San Siro, il desiderio di Pirlo sarà anche quello di vedere un clima di festa sugli spalti: “Mi piace l’idea di una serata di festa per le famiglie e per gli appassionati di calcio – ha continuato lo sportivo -. Dall’esperienza americana ho portato con me la voglia di giocare in un clima amichevole e di sano tifo. Mi auguro che questa occasione sia quella giusta per ricreare a San Siro la stessa atmosfera”.

Tutte le altre info sull’evento e i prezzi dei biglietti sono consultabili su www.lanottedelmaestro.it.

I tagliandi del match, che variano dai 12€ ai 40€ (al netto delle commissioni), sono già in vendita sul sito di Viva Ticket (http://vivaticket.it/ita/event/l-ultimo- capolavoro-di- andrea-pirlo- la-notte- del-maestro/111255). Previsto per l’occasione lo sconto del 50% per i bambini Under 11 (nati dal 2008 in poi),
oltre anche a particolari promozioni dedicate alle scuole calcio.

Il ricavato, in parte, sarà devoluto alla Fondazione Vialli e Mauro e a Il Volo di Pietro Onlus. La prima destinerà la propria somma alla costruzione del Centro Clinico Nemo di Brescia per la cura delle persone affette da malattie neuromuscolari come la SLA, SMA e distrofie muscolari.

“Finanziare la ricerca è il nostro Sport preferito. Siamo grati a Andrea Pirlo per il supporto a favore della ricerca” – hanno dichiarato Gianluca Vialli e Massimo Mauro. Il Volo di Pietro Onlus, invece, utilizzerà il ricavato per contribuire alla
riqualificazione del reparto di Radiologia Pediatrica dell’Ospedale dei Bambini, presso l’ASST Spedali Civili di Brescia, sia per i progetti in corso presso il nostro orfanotrofio Meru children’s home sito in Nkabune, Meru County, Kenya.


Importantissimo anche il contributo fornito all’evento da Charity Stars, il charity partner dell'evento che gestirà la raccolta fondi a favore de il Volo di Pietro Onlus e Fondazione Vialli e Mauro tramite una serie di aste online, il lancio di una t-shirt campaign e di una sweepstake con Andrea Pirlo.

Tutte le attività sono già aperte su charitystars.com/andreapirlo e dureranno 21 giorni, proprio come il numero di maglia di Pirlo.

“La Notte del Maestro”, inoltre, sarà anche un’ottima occasione per mettere alla prova gli studenti del Master “Comunicare lo Sport” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e del Master in “Marketing e Comunicazione dello Sport” dell’Università IULM. I ragazzi, infatti, guidati dalla Professoressa Nicoletta Vittadini per la Cattolica e dal Dott. Errico Cecchetti per la IULM, presenteranno tre piani di promozione  dell’evento, mettendo in pratica, quindi, quanto appreso durante il corso. Il premio sarà un “meet and greet” con Andrea Pirlo la sera del 21 maggio prima del fischio d’inizio del match.


“Scenderanno in campo” con Andrea Pirlo anche due partner come Intesa Sanpaolo e Wind Tre, mentre Media Partner dell’evento saranno La Gazzetta dello Sport, Radio Italia e Sky Sport.

L’emittente dedicherà un’ampia copertura all’evento con la diretta su Sky Sport 1, Sky Sport Mix e Sky Supercalcio a partire dalle 20. La serata sarà live anche in chiaro su TV8.

Dal campo di gioco, Marco Cattaneo racconterà tutte le fasi di avvicinamento al kick off (ore 20.45) in compagnia dei tanti campioni che hanno vissuto le tappe principali della straordinaria carriera di Andrea Pirlo. Tra questi, gli ex compagni di Brescia, Inter e Reggina, gli eroi della finale Mondiale di Berlino 2006, quelli delle due Champions League vinte con il Milan e degli Scudetti con la Juventus, fino all’ultima esperienza negli Stati Uniti con il New York City.  In campo anche i volti di Sky Sport Massimo Ambrosini e Beppe Bergomi.   
La telecronaca sarà di Marco Cattaneo e Riccardo Trevisani. A bordocampo anche Alessandro Alciato, per dare voce ai protagonisti, prima, durante e dopo il match.   

Michele Ciccarese, GroupM ESP

 L’evento “La Notte del Maestro” è organizzato da Stars On Field, agenzia che gestisce i diritti di immagine di Andrea Pirlo, in collaborazione con GroupM ESP Italy, agenzia di Sport marketing di GroupM guidata dal Ceo Michele Ciccarese (nella foto).

Stars On Field sta curando nei minimi dettagli la produzione dell’evento, dai rapporti con i charity partner a quelli con Mi Stadio per quanto riguarda la
biglietteria e lo svolgimento del match allo Stadio San Siro.

In estate Stars On Field sarà nuovamente protagonista sulle spiagge italiane con la seconda edizione della 'Bobo Summer Cup'.

GroupM ESP è partner strategico dell’evento in qualità di agenzia incaricata nella realizzazione della strategia di comunicazione, marketing e dello sviluppo commerciale tramite la definizione di accordi con i Media Partner e la proposizione delle rispettive proposte di partnership.

La creatività dell’evento porta la firma di Grey, agenzia parte del gruppo WPP, che ha curato il naming e il logo dell’evento, oltre al progetto di comunicazione integrata a supporto.

Il concetto base della campagna è nato proprio dal celebre soprannome del giocatore e definisce il match-evento come “L’ultimo capolavoro del Maestro”, fondendo nel suo keyvisual il mondo del calcio con quello dell’arte, tramite l’unione di elementi sportivi con grafiche che richiamano le pennellate di un artista.

Il naming dell’evento, “La Notte del Maestro”, insieme al relativo logo sono stati anch’essi ideati da Grey: li ritroviamo nell’URL del sito dedicato, nelle varie declinazioni di campagna, fino alle maglie che i campioni indosseranno durante il match.

Il visual di campagna è protagonista su stampa quotidiana, su web e social, nell’allestimento e nei materiali relativi alla conferenza stampa di presentazione dell’evento. Le grafiche del keyvisual si animano nel video con protagonista lo stesso Andrea Pirlo: il video sarà pianificato sulla piattaforma Sky, su TV8 e visibile online.

 

“I Brand oggi sono in continua ricerca di contenuti per raccontare storie alla propria target audience e sono pochi i territori di comunicazione in grado di accendere la passione e l’attenzione dei consumatori come fa il calcio. La “Notte del Maestro”, grazie ai valori che Andrea Pirlo incarna e alla presenza in campo di leggende che hanno scritto pagine di storia del calcio, rappresenterà per i Brand partner dell’evento un’occasione unica di contatto e relazione con il pubblico live e televisivo. – commenta Michele Ciccarese, Head of GroupM ESP Italy - “L’eco-mediatica sarà garantita grazie ai prestigiosi Media Partner che hanno sposato il progetto e siamo al lavoro con Stars On Field per dare un’ulteriore amplificazione internazionale alla luce di manifestazioni di interesse ricevute anche dai mercati di Middle e Far East.”

 

Marta Di Girolamo, CEO, Christopher Jones, CCO, Gaetano De Marco, CSO Grey

 

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche Marta Di Girolamo, Ceo Grey (a sinistra nella foto) e Gaetano De Marco, Chief Strategy Officer Grey (a destra nella foto, con al centro Christopher Jones, Chief Creative Officer Grey).

Di Girolamo ha dichiarato: " Viviamo un momento interessante e sfidante che vede ai vertici di molte agenzie, non solo della nostra, una nuova generazione di manager che hanno la possibilità di ridisegnare il lavoro creativo e strategico"
"L'evoluzione della comunicazione ha portato all'abbattimento dei confini fra le diverse discipline, e l'intero Gruppo WPP sta rispondendo a questa sfida attraverso l'orizzontalità e la collaborazione fra i suoi specialisti facendo comunque attenzione a non annullare le storie, le personalità e le identità di ciascuno".

De Marco ha aggiunto: "Il tema è: quale valore aggiunto dà questo nuovo approccio al cliente? In Grey stiamo cercando di rispondere in chiave di integrazione e multidisciplinarietà: il primo step è stato quello di collaborare con le ricerche, da sempre osteggiate nelle agenzie creative, mentre oggi Kantar ci fornisce un boost per la creatività. In pratica abbiamo messo insieme nella stessa stanza, fin dall'inizio, creativi, planner e ricercatori. Una collaborazione testata sul campo e che sta dando ottimi risultati".

 

Credits 

Chief Creative Officer: Christopher Jones

Chief Strategy Officer: Gaetano De Marco

Strategic Planner: Marco Mammino

Associate Creative Director: Serena Di Bruno

Associate Creative Director: Luca Beato

Account Executive: Manuela Baietta

Fotografo: Andrea Donadoni

CdP: Casta Diva

Video Maker: Daniele Testi

Post produzione video: Anteprima Video