Mercato

Publicis Groupe vince la gara Daimler e con l'agenzia Publicis Emil diventa global network e digital agency per Mercedes-Benz

Per conquistare l'incarico il gruppo di cui è Ceo Arthur Sadoun ha creato una nuova agenzia, con sede a Berlino, formata da alcuni dei migliori talenti di Publicis Communications, Publicis Media, Publicis.Sapient e Publicis One. L’incarico, relativo a 37 Paesi, Italia compresa, comprende tutte le attività di marketing del brand, dalla pubblicità alla digital experince, ai data, al CRM, alla comunicazione dei concessionari, tranne il media, gestito in Europa da Fuel. Come ha dichiarato Jens Thiemer, VP of Marketing Mercedes- Benz Passenger Cars, il focus di questa nuova partnership è prima di tutto 'sulle misure globali di marketing e comunicazione per guidare la digital transformation in Mercedes - Benz. I nostri criteri sono chiari: il miglior know how digitale, i migliori sistemi, la migliore creatività, la migliore consulenza, le migliori condizioni".

Dopo un processo di gara durato oltre 6 mesi che ha coinvolto anche WPP e Omnicom, Daimler ha scelto Publicis Groupe (nella foto il Ceo Arthur Sadoun), come global network e digital agency per Mercedes-Benz.

Per conquistare l'incarico, gestito in Italia da DLV BBDO, Publicis Groupe ha creato una nuova agenzia, Publicis Emil con sede a Berlino, che sarà formata con alcuni dei migliori talenti di Publicis Communications, Publicis Media, Publicis.Sapient e Publicis One.
L’incarico è relativo a ogni mercato in cui Daimler opera direttamente (37 paesi tra cui il nostro), ad eccezione di Germania, Stati Uniti e Cina.

Nello specifico, tutte le attività di marketing di Mercedes-Benz in questi mercati, dalla pubblicità alla digital experince , ai data, al CRM, alla comunicazione dei concessionari, tranne il media, saranno gestite dalla nuova agenzia integrata end-to-end.

Il cliente desiderava un nuovo modello di agenzia per integrare i canali e mettere i dati al centro, sulla base del marketing journey.

Publicis Groupe, grazie alla trasformazione che l’ha coinvolto in questi ultimi due anni,  è stato organizzato per offrire tutto ciò avendo cambiato radicalmente il modo di lavorare, abbattendo i silos, mettendo i clienti al centro di tutto, integrando Sapient e sviluppando iniziative globali.

Riguardo al media, in Europa è gestito da Fuel, agenzia di Publicis Media.

Daimler sarà uno dei top 10 Client di Publicis Groupe.

Questa aggiudicazione dimostra ancora una volta come l'integrazione delle migliori competenze sia un asset vincente per i Gruppi nel mondo della comunicazione e una carta che sempre più holding giocano per vincere sul mercato. Ricordiamo a riguardo l'assegnazione al Team WPP del budget digital EMEA del gruppo automobilistico (leggi news).  

Questo il commento di Arthur Sadoun, Ceo di Publicis Groupe, in merito a questa acquisizione: "Si tratta senza dubbio del pitch più grande nell'industry degli ultimi 18 mesi e uno dei più importanti vinti dal Gruppo. Ma è soprattutto la prova concreta che il nuovo modello che stiamo mettendo a punto, per diventare i leader di mercato nella trasformazione del marketing del business, dà i suoi frutti".

Guarda il video 

" Mercedes-Benz è  un brand automotive premium a livello globale, il nono per valore nella classifica di Interbrand. Per vincere questo pitch abbiamo creato una nuova agenzia, Publicis Emil, con headquarter a Berlino, che stiamo mettendo a punto con i migliori tanti e capabilities tratte da Publicis Communications, Publicis Media, Publicis.Sapient e Publicis One".

Jens Thiemer, Vice President of Marketing for Mercedes Benz

 "Il nome 'Emil' - spiega Sadoun parlando dell'agenzia - è ispirato a uno dei partner di Daimler,  Emil Jellinek, appassionato di auto, un distributore che ha contibuito all'espansione delle vetture in nuovi mercati, spingendo Daimpler e il suo partner Maybach a costruire auto più veloci. E' stato Emil a spingere affinchè le nuove vetture Daimler fossero chiamate come la figlia, Mercedes. E' con questo spirito per il progresso che abbiamo dato all'agenzia il nome di Emil". Sadoun sottolinea che, come ha dichiarato Jens Thiemer (foto a sinistra), Vice President of Marketing for Mercedes- Benz Passenger Cars, il focus di questa nuova partnership è prima di tutto 'sulle misure globali di marketing e comunicazione per guidare la digital transformation in Mercedes - Benz'. I nostri criteri in questo sono chiari: il miglior know how digitale, i migliori sistemi, la migliore creatività, la migliore consulenza, le migliori condizioni".

"Ora, nella nostra industry, dietro a ogni grandfe storia ci sono grandi team guidati da grande talento. In questa storia siamo stati abbastanza fortunati da avere un leader straordinario, Justin Billingsley Chief Operating Officer of
Publicis Communications, che ha convinto Daimler del fatto che Publicis Groupe fosse il partner giusto per la loro ambiziosa trasformazione. Ma Billingsley non è stato solo,  perchè abbiamo costituito un A-Team per il pitch, circa 200 persone che hanno giocato un ruolo importante in questa vittoria".

Il Ceo di Publicis Groupe ringrazia in modo particolare alcuni membri del core team come Bianca,
Bruno, Carlo, Chris, Christine, Claire, Dirk, Jason, Jen, Julia, Katharina, Kieve, Liz, Luc, Maggie,
Matthias M, Matthias V.A, Nat, Neal, Olivier, Philippe, Preethi, Sebastian, Soehnke, Timm, Todd, and William.

Il manager annuncia poi che Maggie Lonergan guiderà l'Europa e Claire Molyneux che guiderà la Region Overseas. Entrambi i manager saranno impegnati a costruire il nuovo modello d'agenzia in modo da renderla operativa entro l'inizio di luglio.

"Una vittoria come questa non sarebbe stata possibile se due anni fa non avessimo cambiato radicalmente il modo di lavorare - conclude Arthur Sadoun - togliendo i silos, mettendo i clienti al centro,  integrando Sapient e sviluppando iniziative globali come  PeopleCloud e Spine".