Mercato

Phenix sceglie Theoria come consulente strategico per la comunicazione in Italia. L'agenzia si occuperà delle attività PR e media relations

L’app permette acquistare a un prezzo di favore i prodotti invenduti a fine giornata, rivelandosi così un’opportunità sia per negozi e supermercati, che evitano lo spreco dei prodotti non venduti, sia per i consumatori, che possono avere una spesa fresca a prezzi ridotti.

Da poco sbarcata in Italia, la startup tech-for-good Phenix ha scelto come consulente strategico per la comunicazione in Italia Theoria, agenzia di comunicazione associata al network PR HUB/UNA.

Nata in Francia nel 2014, Phenix fa dell’anti-spreco un’azione positiva e solidale attraverso soluzioni a tutto tondo sia per il mondo B2B sia per quello B2C: l’app permette acquistare a un prezzo di favore i prodotti invenduti a fine giornata, rivelandosi così un’opportunità sia per negozi e supermercati, che evitano lo spreco dei prodotti non venduti, sia per i consumatori, che possono avere una spesa fresca a prezzi ridotti.  

Theoria si occuperà delle attività PR e media relations per raccontare il valore di Phenix nell’ambito della lotta allo spreco alimentare e della sostenibilità, contribuendo a costruire il posizionamento del brand e le relazioni con gli interlocutori chiave nel nostro Paese per acquisire una posizione dominante in questo mercato.

Al momento l’app vanta globalmente 15.000 commercianti che hanno aderito all’iniziativa e oltre 2,5 milioni di iscritti. Phenix punta a contribuire concretamente alla diminuzione dei rifiuti e alla transizione verso un’economia circolare e la recente acquisizione di MyFoody rientra nella strategia di espansione di Phenix sul mercato italiano. 

Theoria, da sempre sensibile a tutti i temi legati alla sostenibilità ambientale, metterà a disposizione di Phenix le sue solide competenze nella comunicazione consumer maturate in oltre vent’anni di esperienza.