Media

Luca Telese sbarca a Radio 24, condurrà ‘24 Mattino’. Pierluigi Pardo e lo chef Davide Oldani parleranno di cibo in ‘Mangia come parli’. Confermata ‘La Zanzara’ con Giuseppe Cruciani e David Parenzo

L’emittente radiofonica del Sole 24 Ore ha presentato oggi il suo palinsesto autunnale. Luca Telese condurrà ‘24 Mattino’ al posto di Alessandro Milan che passa alla fascia oraria 9-11, in compagnia del comico Leonardo Manera e di Veronica Gentili. Nel weekend spazio alla salute e all’alimentazione con Nicoletta Carbone. La domenica mattina, dopo le buone notizie di ‘Si può fare’, l’attenzione sarà dedicata alle donne, professionalmente attive, multitasking e impegnate sul doppio fronte famiglia-lavoro, con il programma di Maria Latella ‘Nessuna è perfetta’. Domenica Matteo Bussola e Federico Taddia condurranno ‘Padrieterni’ sul tema del rapporto con i figli.

Nuovi conduttori e nuovi programmi nel palinsesto autunnale di Radio 24, la radio del Sole 24 Ore, che prenderà il via il 4 settembre, e che è stato presentato oggi, 27 luglio, a Milano. Oltre a tanta informazione, sulle frequenze dell’emittente sentiremo anche una maggiore attenzione alla salute, al benessere, al cibo, e soprattutto ai giovani, da conquistare puntando sull'infotainment, ossia sull’unione di informazione e intrattenimento (leggi news). Per conoscere la strategia pubblicitaria che guida il nuovo palinsesto, leggi news.

In particolare, come spiegato da Guido Gentili, direttore editoriale del Gruppo, viene rafforzata l’intera fascia del mattino con il doppio obiettivo di confermare l’ottimo ascolto dalle 6.30 alle 9.00 e di incrementare l’ascolto dalle 9.00 alle 12.00.

Importanti novità sono previste, in particolare, per il fine settimana, con l’obiettivo di seguire gli interessi e le passioni degli ascoltatori con un linguaggio più disteso e leggero, ma sempre chiaro e intelligente.

“Radio 24 - ha affermato Franco Moscetti, amministratore delegato del Gruppo 24 Ore - rappresenta uno dei poli fondamentali del sistema informativo del Gruppo 24 Ore. Un caso di successo per ascolti e raccolta pubblicitaria (leggi news, ndr), in cui crediamo fortemente e su cui vogliamo investire ulteriormente per ottenere risultati ancora più brillanti”.

“Con il nuovo palinsesto di Radio 24 - ha aggiunto Gentili - si compie il primo tassello della piena integrazione che vogliamo realizzare tra giornale, radio e agenzia di stampa Radiocor Plus, convinti che sia fondamentale, per un gruppo multimediale come il nostro, unire le forze per accrescere il volume e la qualità della nostra offerta editoriale e per raggiungere anche nuovi segmenti di pubblico”.

“Per il nuovo palinsesto - ha spiegato Sebastiano Barisoni, vicedirettore esecutivo di Radio 24 - ci siamo mossi lavorando su due direttrici: la mattina e il fine settimana, seguendo il nostro ascoltatore sia nell’esigenza informativa e professionale dal lunedì al venerdì, sia nelle esigenze personali del tempo libero, nell’ottica di proporre in misura maggiore trasmissioni piacevoli all’ascolto pur mantenendo il valore del contenuto, che è tratto distintivo e vantaggio competitivo di Radio 24”.

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE DEL MATTINO

Il nuovo mattino di Radio 24 con il focus sulle hard news di politica, economia, attualità e sui grandi temi sociali vede arrivare ai microfoni di Radio 24 Luca Telese, giornalista noto al pubblico radiotelevisivo, che accompagnerà gli ascoltatori di ‘24 Mattino’ a partire dalle 6.30 in un viaggio quotidiano nell'informazione con le notizie del giorno, la rassegna stampa e l’intervista del personaggio.

Ogni giorno l'Italia dei ‘già svegli’ racconterà la propria giornata con i messaggi nella segreteria telefonica e ogni giorno saranno riproposte le pillole dei grandi dibattiti televisivi della sera prima per stimolare il dibattito con gli ascoltatori. Non mancherà Oscar Giannino, che regalerà agli ascoltatori il suo punto di vista e le sue opinioni forti. Ogni giorno l'Italia che cambia viene raccontata con esattezza, curiosità, polifonia di voci e pareri divergenti.

Alle 9.00 si passa dalle hard news alle soft news, dalle prime pagine dei quotidiani ci si sposta alle pagine più interne per parlare di cronaca, costume, società e intrattenimento, con una conduzione più fluida, con un respiro più ampio e leggero, ma non frivolo, capace di alternare temi alti e temi bassi, puntando sempre sull’intrattenimento intelligente. Questo sarà ‘Funamboli’ il nuovo programma di Radio 24 che dalle 9 alle 11 ogni mattina parlerà dell’Italia e di un paese in continuo movimento e in perenne equilibrio, in cui tutti siamo funamboli e cerchiamo di rimanere in piedi tra cambiamenti politici, economici, sociali e culturali.

In ‘Funamboli’, lo sguardo sulle notizie sarà affidato alla voce storica di Alessandro Milan, affiancato dalla giornalista Veronica Gentili, che apriranno il dibattito a cui saranno chiamati ad intervenire anche gli ascoltatori. Il tutto sarà accompagnato dalle incursioni del comico Leonardo Manera, che con il suo sguardo laterale sulla realtà e i suoi personaggi animerà la parte di intrattenimento del programma.

Dalle 11.00 alle 12.00 la mattina di Radio 24 si concentrerà su risparmio e investimenti, fisco e tasse, legge e burocrazia, raccontati con leggerezza e anche con un sorriso. Il ‘Due di Denari’ sarà composto dalla giornalista di Radio 24 Debora Rosciani e dal giornalista del Sole 24 Ore Mauro Meazza, che, ogni mattina, daranno consigli per la tutela del risparmio in un mondo di informazioni non sempre corrette, mettendo in campo le loro competenze in un mix di voci che unisce la chiarezza della radio e l’autorevolezza del quotidiano. Con il contributo di ospiti ed esperti ogni giorno daranno consigli e risposte agli ascoltatori sulla gestione del denaro e del risparmio, i rapporti con il fisco, il lavoro, la casa e la famiglia.

A seguire dalle 12.00 in poi gli ascoltatori troveranno i programmi di punta del palinsesto settimanale di Radio 24: Gianluca Nicoletti con Melog, lo sport di Tutti Convocati con gli immancabili Carlo Genta e Pierluigi Pardo alle 14.00, le storie di Enrico Ruggeri ne Il Falco e il Gabbiano alle 15.00, le analisi di Oscar Giannino con la Versione di Oscar alle 16.00, Focus Economia con Sebastiano Barisoni alle 17.00 e La Zanzara alle 18.30 con Giuseppe Cruciani e David Parenzo.

Anche l’informazione di Radio 24 si arricchisce e a fianco dei Gr, che quotidianamente aggiornano gli ascoltatori dalle 6 del mattino fino alle 24 per un totale di 16 finestre informative, inserisce ampi spazi di analisi e di inchiesta, con i viaggi, i reportage, le breaking news e la programmazione speciale dedicata ai grandi eventi. Confermati anche i due momenti di approfondimento dell’attualità Effetto Giorno di Simone Spetia alle 13.00 ed Effetto Notte di Roberta Giordano alle 21.00.

LE NOVITÀ DEL WEEK END

Radio 24 continua anche nel weekend a seguire i suoi ascoltatori, le loro esigenze e le loro passioni, e dopo il sabato mattina legato all’attualità e ai temi della settimana, dai microfoni di Radio 24 si parlerà di sport, cucina e ristorazione, alimentazione, famiglia, maternità e paternità, giovani, musica, cinema e spettacoli.

In particolare, la grande novità del week end di Radio 24 sarà l’arrivo al sabato di una coppia speciale: Davide Oldani, lo chef stellato ideatore della cucina pop e fondatore del famoso ristorante D’O, farà coppia con una voce già nota agli ascoltatori di Radio 24, Pierluigi Pardo. Insieme condurranno ‘Mangia come parli’, programma di cucina che, con l’autorevolezza e la semplicità di Radio 24 e l’ironia e la leggerezza richieste dal week end, parlerà di ricette e ristorazione, racconterà ingredienti, piatti e luoghi da scegliere. Una coppia speciale che darà consigli gastronomici e culinari normali a persone normali che coltivano l’interesse per il buon cibo e il buon vino, in controtendenza rispetto alla spettacolarizzazione della cucina e delle sue star televisive. 

Spazio alla salute e all’alimentazione nel week end con Nicoletta Carbone, la voce del benessere di Radio 24, che dedica il suo spazio alla controcultura delle fake news che predominano su questi temi. Con l’aiuto di ospiti accreditati, medici e nutrizionisti, e con la garanzia dell’autorevolezza di Radio 24, ogni week end, in un doppio appuntamento il sabato e la domenica, spiegherà agli ascoltatori come difendersi dalle bufale in rete, e come farsi un’opinione razionale, a quali cure affidarsi, come avere un’alimentazione corretta e soprattutto a cosa non credere nel mare di notizie che circolano in Rete. Nell’appuntamento del sabato sarà la medicina protagonista dell’appuntamento con approfondimenti e pareri autorevoli sulla salute quotidiana e sui grandi temi protagonisti dell’attualità, vaccini, medicina alternativa, malattie silenziose.

“La domenica - ha spiegato Barisoni - l’idea di accompagnare e quasi ‘coccolare’ il nostro ascoltatore tipo si è sviluppata secondo una logica di fascia e non di singolo programma”. In particolare la domenica mattina, dopo le buone notizie di ‘Si può fare’, l’attenzione sarà dedicata alle ‘donne di Radio 24’, professionalmente attive, multitasking e impegnate sul doppio fronte famiglia-lavoro, con il programma di Maria Latella, ‘Nessuna è perfetta’, ancora più concentrato su questo profilo femminile.

A seguire spazio agli ‘uomini di Radio 24’, che sono sia professionisti sia padri, con ‘Padrieterni’ in cui Federico Taddia e Matteo Bussola, padri coetanei ma opposti, affrontano il tema del rapporto con i figli e della conciliazione tra lavoro e famiglia vista con l’ottica maschile.

Conclude la mattinata della domenica il tema dell’alimentazione corretta dedicata ‘alle madri e ai padri di Radio 24’ ma declinata con l’affidabilità che viene riconosciuta a Radio 24 e quindi cercando di fare chiarezza, grazie ad ospiti qualificati, rispetto alla mole di informazioni più o meno veritiere che circolano in rete: il programma di Nicoletta Carbone ‘La Bufala in tavola’ già dal titolo evoca l’obbiettivo di contrastare le fake news sull’alimentazione e utilizzerà ampiamente proprio i social per veicolare temi e risposte.  

Torna poi l’appuntamento con i diversi programmi del week end curati dai giornalisti di Radio 24 ma rinnovati nei contenuti e nei formati. Racconteranno come studiare e lavorare in Europa, come interpretare tutte le informazioni che si susseguono sui temi dell’ambiente, come sarà il nostro futuro in compagnia delle macchine intelligenti, e poi ancora cinema, musica, spettacolo, libri.

Confermati anche i programmi classici del weekend con lo sport di Giovanni Capuano, la musica di Gegè Telesforo con tanti ospiti internazionali in diretta, il mondo della recitazione con Pino Insegno, le notizie e le “buone” storie di Si può fare con Alessio Maurizi.

LA MULTIMEDIALITÀ E LE SINERGIE NEL GRUPPO

Nella nuova stagione, Radio 24 punta anche a una maggior valorizzazione sul fronte multimediale: il sito www.radio24.it si arricchirà di ulteriori contenuti speciali, video, approfondimenti e offrirà la possibilità di entrare in contatto con esperti. Inoltre, in un’ottica di sempre maggiore integrazione con tutti gli asset del Gruppo, Radio 24 in autunno torna con la seconda edizione del Master Radio Content & Management che, dopo il successo dello scorso anno, raddoppia proponendo accanto al master full time per i neo laureati anche la versione part time per i giovani già inseriti nel mondo del lavoro.

Mario Garaffa