Media

Moto.it e DopoGP MotoGP ora disponibili anche in podcast

Il celebre programma di approfondimento condotto da Nico Cereghini, Giovanni Zamagni e dall’Ingegner Giulio Bernardelle può ora essere scaricato ed ascoltato anche in mobilità.

Moto.it, il primo quotidiano di informazione motociclistica in Italia, e uno dei più importanti mercati on-line di moto nuove e usate, diventa podcast, con il suo programma di approfondimento sportivo DopoGP MotoGP.

DopoGP MotoGP è la trasmissione di analisi e disamina tecnica che si occupa di commentare a caldo quanto successo nel Motomondiale in occasione di ogni week-end di gara. È dallo studio presente all’interno della redazione di Moto.it, infatti, che il giorno seguente ad ogni gara del Campionato del Mondo di MotoGP, Moto2 e Moto3, viene registrata una puntata del format condotto da Nico Cereghini, volto storico del giornalismo motociclistico nazionale, Giovanni Zamagni, corrispondente di Moto.it dai campi di gara, commentatore ed inviato dai box di Sky, e dall’Ingegnere Giulio Bernardelle, impegnato in passato con il Reparto Corse Aprilia, con il Pramac Racing Team, con il team Honda Konica-Minolta e fondatore di In-Motion Group.

In poco più di due anni, DopoGP MotoGP si è attestato come uno dei contenuti più seguiti del network, facendo registrare un’audience media che spazia tre le 30K alle 40K visualizzazioni a puntata, sul canale YouTube di Moto.it. Un ottimo risultato, in considerazione del taglio prettamente televisivo per cui si caratterizza il format.

Da oggi, DopoGP MotoGP è disponibile anche in formato podcast e può essere scaricato direttamente su ogni terminale Apple, attraverso l’app Podcast. Una novità che consentirà a quanti siano interessati ai fatti di ogni Gran Premio, di accedere ai contenuti di DopoGP MotoGP anche in mobilità.

SP