Premi

Nell'ambito del Festival sull'innovazione digitale e sociale, il premio “Guerriglia Marketing 2020” va all'agenzia Ratio Studio

“Siamo davvero orgogliosi di un premio arrivato in maniera completamente inaspettata- dichiara Francesca Caruso, una delle fondatrici di Ratio Studio -. La campagna del partito animato ci ha permesso di essere conosciuti a livello nazionale da un pubblico vastissimo e di ricevere un attestato di stima dalla giuria tecnica di uno dei festival di Marketing più importanti di Italia è davvero entusiasmante”.

L’esperimento di marketing dalla valenza sociale ideato dall’agenzia di comunicazione Ratio Studio - Marketing Communication&Events “Partito animato” è stato premiato con il riconoscimento “Guerriglia Marketing 2020” nell’ambito del Festival sull'innovazione digitale e sociale.

Non la prima, e neanche l’ultima, che ha fatto parlare di Ratio Studio e delle sue campagne virali. Un modo di comunicare che attrae e fa luce su tematiche particolari, forse a volte un po' troppo scomode

Siamo davvero orgogliosi di un premio arrivato in maniera completamente inaspettata- dichiara Francesca Caruso, una delle fondatrici di Ratio Studio -. La campagna del partito animato ci ha permesso di essere conosciuti a livello nazionale da un pubblico vastissimo e di ricevere un attestato di stima dalla giuria tecnica di uno dei festival di Marketing più importanti di Italia è davvero entusiasmante”.

Il WMF si pone come obiettivo quello di costruire un futuro all’insegna della formazione, dell’occupazione e dell’innovazione. Anno dopo anno, finanche nel corso del complesso 2020, il WMF ha continuato ad essere un acceleratore di formazione, cultura e innovazione, un’agorà che partendo dal digitale mette insieme realtà e competenze eterogenee per discutere, riflettere e costruire il Futuro. Insieme a giovani, studenti, startup, imprese, ONP e istituzioni il Festival opera durante tutto l’anno, attraverso iniziative ed eventi in tutta Italia e all’estero, per lo sviluppo inclusivo e sostenibile del Paese diffondendo la cultura dell’innovazione e lavorando su numerosi temi che declina attraverso l'immagine simbolica dei 100 Passi: la distanza da colmare, insieme, per un Futuro migliore.

In occasione delle elezioni 2020 nella città di Caserta i politici avevano vestito i panni di alcuni personaggi celebri dei  cartoni animati. La città era stata tappezzata con cartelloni giganti raffiguranti cartoni animati e fumetti anni '80 e '90, come Puffetta, Goku, Pollon, Lady Oscar, Homer Simpson, o anche più vecchi come Calimero, con un invito a votarli, uno slogan che rappresentava un modo per denunciare tematiche sociali strumentalizzate dalla politica moderna ed il logo 'Partito animato con Orazio Presidente'. La campagna è valsa il prestigioso riconoscimento a Ratio Marketing, Communication&Events, agenzia giovane che punta sempre ad una crescita costante.

Stiamo lanciando nuovi progetti a livello nazionale, partendo sempre dalla nostra città natale- aggiunge Nicola Carchia, socio di Ratio Studio-. Ci siamo da poco trasferiti in una nuova sede più grande in modo da accogliere tutto il nostro team che prima era diviso su due sedi,  abbiamo attivato un point anche su Roma, oltre quello di Caserta e Milano, in modo da avere un appoggio per i nostri clienti del centro Italia. Abbiamo lanciato ‘SpotWall’, iniziativa che consiste nell’installazione di led wall interattivi, all’interno di centri commerciali ed attività con grande flusso, che monitorando l’attività dell’utente che interagisce, riescono ad aumentare esponenzialmente la conversione a livello locale. Insomma siamo in continuo fermento, perché crediamo fortemente che solo la continua innovazione possa catalizzare la crescita per noi, per le nostre competenze e per i nostri clienti. Che dire siamo davvero contenti di ricevere un premio nell’ambito di uno dei festival di marketing più importanti d’Italia, se poi a valere il premio è una campagna con cui siamo riusciti ad attenzionare importanti tematiche sociali allora è tutto davvero perfetto".