Premi

NC Awards e Brand for Entertainment, online i bandi 2018. A breve, l’apertura delle iscrizioni

Dodicesima edizione per gli NC Awards e terza per il Brand for Entertainment, i premi ideati e organizzati da ADC Group e dedicati alla migliore comunicazione integrata. Il concorso, che sarà a breve attivato sulle piattaforme dedicate, è direttamente collegato all’iscrizione all’Annual della Creatività. Allo studio, inoltre, i nomi dei giurati e del presidente 2018.

Sono online i bandi dei due premi di ADC Group dedicati alla migliore comunicazione integrata: gli NC Awards, giunti alla dodicesima edizione, e gli NC Awards - Brand for Entertainment, al terzo anno.

PER SCARICARE IL BANDO DEGLI NC AWARDS 2018, CLICCA QUI

PER SCARICARE IL BANDO DEGLI NC AWARDS – BRAND FOR ENTERTIANMENT, CLICCA QUI

Le iscrizioni, invece, si apriranno nei prossimi giorni.

Gli NC Awards sono ormai un punto di riferimento irrinunciabile per stabilire l’eccellenza nell’ambito della comunicazione integrata e di tutti i mezzi nei quali essa è declinata.

Gli NC Awards - Brand for Entertainment, invece, in collaborazione con OBE – Osservatorio Branded Entertainment, premiano tutti quei progetti caratterizzati da una narrazione di brand (originale o inserita in un format preesistente) e da un tasso di intrattenimento.

Possono concorrere agli NC Awards e agli NC Awards – Brand for Entertainment le aziende, agenzie, centri media, case di produzione e concessionarie che abbiano realizzato campagne/progetti on air in una data compresa tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2017.

La partecipazione a entrambi i premi è subordinata all’iscrizione all’Annual della Creatività (XVI edizione), la pubblicazione che ogni anno presenta le campagne degli NC Awards, fornendo una ricca panoramica della migliore comunicazione made in Italy.

Vediamo quali sono le principali novità di quest’anno.

Per gli NC Awards, in cui le tipologie sono divise in aree di iscrizione (Area Comunicazione Olistica, Area Tradizionale, Area Interattiva/Digitale, Area Media Innovativi), l’Area Media Innovativi vede l’ingresso della tipologia Concept Design, nella quale subentrano i progetti di rebranding di Hotel, Office e Retail.

New entry per l’Area Video Strategy, che comprende le strategie di comunicazione video dirette a target specifici e basate sull’utilizzo integrato di diversi canali video.

Ultima importante novità, le modalità di calcolo dei punteggi per l’assegnazione dei premi speciali. Come da prassi, questi ultimi sono il frutto di un calcolo matematico, dato dalla somma dei punti totali accumulati dalle strutture grazie ai piazzamenti ottenuti con le campagne iscritte nei premi di tipologia, categoria merceologica e podio assoluto. Quest’anno, però, per ciascuna campagna in gara, sarà preso in considerazione solo il piazzamento più alto ottenuto dalla stessa. Allo stesso modo, per l’assegnazione del Premio Speciale Creativo dell’Anno, il piazzamento più alto ottenuto da ciascuna campagna firmata dal creativo d’agenzia. Questo sistema garantirà un vantaggio competitivo alle strutture che candideranno campagne diverse. 

Novità anche per gli NC Awards – Brand for Entertainment, che, accogliendo in modo sempre più puntuale la definizione del settore offerta dall’OBE – Osservatorio Branded Entertainment, ha suddiviso le aree di iscrizione in:

- BE Original Production Tv: creazione, produzione e distribuzione, attraverso il mezzo televisivo, di contenuti originali (format creati ex novo) pensati insieme al brand nel rispetto del suo sistema valoriale e della sua proposta commerciale. Rientrano in questa categoria anche eventi live che vengono medializzati attraverso il mezzo TV.

- BE Original Production Digital/Radio/Publishing: creazione, produzione e distribuzione, attraverso il mezzo Digital, Radio o Publishing, di contenuti originali (format creati ex novo) pensati insieme al brand nel rispetto del suo sistema valoriale e della sua proposta commerciale. Rientrano in questa categoria anche eventi live che vengono medializzati attraverso uno dei tre media indicati.

- Brand Integration: inserimento di un prodotto o di un brand all’interno di un programma/format pre-esistente. Il coinvolgimento del brand può avvenire nelle diverse fasi di lavorazione, ma in ogni caso il contenuto è stato pensato prima dell’intervento del brand.

La giuria è comune a entrambi i premi ed è, come sempre, composta da circa 30 manager d’azienda, tra responsabili pubblicità e comunicazione e rappresentanti delle maggiori associazioni di settore.

La giuria valuterà i progetti in due fasi: dalla fase di votazione online emergeranno sia i premi di tipologia e la short list delle campagne dell’Area Comunicazione Olistica degli NC Awards, sia i finalisti delle tre tipologie degli NC Awards – Brand for Entertainment.

In fase di plenaria, infine, dopo una votazione ex novo, saranno decise le Best Holistic Campaign (podio assoluto e per categoria merceologica) degli NC Awards e i vincitori (podio assoluto e per tipologia) degli NC Awards – Brand for Entertainment.

Nel corso della cerimonia di premiazione, che si terrà nel mese di maggio, saranno premiati i vincitori di entrambi i Premi.

ADC Group è al lavoro in questi giorni per definire la giuria 2018 e per predisporre la piattaforma di iscrizione dei progetti.

Chiara Pozzoli