Interviste

NC - Nuova Comunicazione. L'esperienza di Sky diventa immersiva con i nuovi negozi e l'app

Dai primi di dicembre l’azienda ha aperto quattro negozi nel centro di Milano, Roma, Napoli e Brescia, per rendere più fisica l’immersione nell’esperienza dei suoi servizi e contenuti. Grazie a una partnership pluriennale con Amazon, poi, lancia l’app Prime Video di Amazon sui dispositivi Sky e Now Tv in Europa, rendendo così possibile agli abbonati di guardare in unico posto tutti i contenuti disponibili.

Per la prima volta dalla sua nascita Sky Italia ha aperto a dicembre una rete di negozi nel centro delle principali città italiane. Una nuova tappa nel percorso di innovazione che Sky sta portando avanti per essere sempre più vicina ai suoi clienti e a chi desidera conoscere e sperimentare la sua offerta di contenuti e servizi in continua evoluzione.

 

SKY

 Questi nuovi spazi saranno il luogo dove immergersi nell’esperienza Sky e scoprire la varietà e la qualità dei contenuti della pay tv, l’esperienza di visione di Sky Q che offre, in modo semplice e intuitivo, oltre ai contenuti Sky anche molte app, ma anche testare la velocità e la stabilità di Sky Wifi, il servizio ultrabroadband in vera fibra disegnato intorno alle famiglie, o per chi preferisce lo streaming provare l’app di Now Tv.

 

Il primo negozio pilota è stato inaugurato il 4 dicembre a Milano, in corso Buenos Aires seguito da Roma, Napoli e Brescia. Nel corso del 2021 verranno inaugurati oltre 50 nuovi negozi distribuiti in modo capillare su tutto il territorio nazionale. 

Progettati come open space e suddivisi in spazi tematici con postazioni dedicate, i nuovi negozi consentono di provare tutto ciò che Sky ha da offrire e di conoscere le ultime novità, come se si fosse nel salotto della propria casa. Si potrà esplorare il meglio dello sport, delle serie tv, del cinema e dell’intrattenimento di Sky, testando come l’esperienza di visione semplice e coinvolgente di Sky Q e la broadband experience di Sky Wifi possano trasformare la propria casa. Per gli abbonati sarà inoltre possibile ricevere assistenza specializzata e dialogare con i consulenti Sky che li supporteranno per ogni necessità.

“Vogliamo essere sempre più vicini ai nostri clienti attuali e futuri e per questo abbiamo deciso di creare una rete di negozi Sky in tutta Italia - ha sottolineato Maximo Ibarra, amministratore delegato Sky Italia -. Così semplificheremo la vita dei nostri abbonati offrendo loro uno spazio sempre pronto ad accoglierli e daremo a tutti la possibilità di toccare con mano la straordinaria qualità ed eccellenza dei nostri prodotti e di tutto ciò che stiamo lanciando di nuovo. Siamo orgogliosi di creare la nostra rete di negozi in un momento particolarmente delicato per il Paese. Mai come oggi è importante investire in progetti che guardano al futuro e che ci proiettano oltre l’emergenza che stiamo vivendo”.

 

Tutti i negozi opereranno rigorosamente in ottemperanza delle misure di sicurezza anti Covid-19: distanziamento, uso obbligatorio di mascherine e disponibilità del disinfettante per le mani.

Un’altra importante novità in casa Sky riguarda la partnership pluriennale siglata con Amazon, che prevede dal 14 dicembre il lancio dell’app Prime Video di Amazon sui dispositivi Sky e Now Tv in Europa. Per la prima volta, inoltre, l’app Now Tv sarà disponibile sui dispositivi Fire Tv.
Grazie a questa partnership gli abbonati a entrambi i servizi in Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania e Austria avranno la possibilità di guardare in un unico posto tutte le pluripremiate serie tv del momento, i film e lo sport di Sky e Prime Video, in tempo per il Natale. 

“Questo è un regalo di Natale che facciamo in anticipo ai nostri abbonati Sky Q che quest’anno sul box troveranno ad attenderli l’app Prime Video - commenta Stephen van Rooyen, evp e ceo UK & Europe Sky -. Senza mai uscire da Sky Q, potranno passare direttamente dall’ultima stagione di Fargo su Sky Atlantic a The Boys su Prime Video. Questo accordo inoltre, permetterà ad ancora più persone di accedere alla nostra formidabile app Now Tv attraverso i dispositivi Amazon Fire Tv”.

“Grazie a questa partnership, Sky Q è sempre più il punto di riferimento per chi vuole avere in unico posto l’ampia scelta di contenuti targati Sky, le principali app in streaming e un’esperienza di visione semplice e coinvolgente - aggiunge Maximo Ibarra, amministratore delegato Sky Italia -. Tutto questo rende molto più facile ai nostri abbonati trovare i contenuti che amano di più, semplificandogli la vita”.

 

“Siamo felici di portare l’app di Prime Video sui device Sky Q e Now Tv in tempo per le feste - ha dichiarato Jay Marine, Vice President, Prime Video Worldwide -. Con l’inverno in arrivo e con la nostra nuova serie da binge-watching The Wilds pronta al debutto, questo è il momento perfetto per i clienti Sky per recuperare i nostri show Prime Video pluri-premiati e i film. Inoltre, con Now Tv in arrivo su Fire Tv i clienti in Italia non hanno mai avuto tanta scelta su cosa vedere, in qualunque modo lo stiano vedendo”.

 

L'app Prime Video è disponibile sui dispositivi Now Tv in Italia, Regno Unito e Irlanda e sui dispositivi Sky Ticket in Germania dal 14 dicembre.


L’app Now Tv arriverà su selezionati dispositivi Fire Tv in Italia, Irlanda, Austria e Svizzera dai primi mesi del 2021, mentre nel Regno Unito è già attiva da metà dicembre. In Germania Sky Ticket arriverà sui dispositivi Fire tv nella prima parte del 2021.