Poltrone

Emanuele Colli è il nuovo Ceo de iLMeteo

Colli va ad affiancare il fondatore e presidente dell'azienda, Antonio Sanò per rafforzare la crescita del portale meteorologico, che attualmente conta oltre 2.2 milioni di visitatori giornalieri, di cui quasi 1.9 milioni da mobile.

Emanuele Colli è il nuovo CEO de ILMETEO srl, società tecnologica che gestisce iLMeteo.it, portale specializzato in Italia nel campo delle previsioni meteorologiche. In questo nuovo ruolo, Colli va ad affiancare il fondatore e presidente dell’azienda, Antonio Sanò.

Prima di arrivare a ILMETEO, Emanuele Colli ha lavorato per più di 10 anni in tech company internazionali, ricoprendo diversi ruoli in ambito business e consumer per aziende come Microsoft e Google, dove Colli ha lavorato fino allo scorso aprile come Head of Strategic Partnership.

“ILMETEO è per me una nuova importante sfida - ha detto il CEO – Nel mio nuovo ruolo avrò l'opportunità di guidare un'azienda estremamente dinamica e innovativa e di poter utilizzare le mie precedenti esperienze in multinazionali del tech per contribuire significativamente alle scelte strategiche future. ILMETEO vanta una posizione di leadership nel campo meteorologico e la mia ambizione è di poter aiutare l’azienda a crescere e consolidare questo primato”.  

Colli arriva a ILMETEO in un momento in cui la società è in forte crescita. Nata nel dicembre del 2000 dall'idea dell'attuale presidente Antonio Sanò, la società conta oggi più di 20 persone tra dirigenti, collaboratori, esperti in meteorologia, nautica, agro-meteorologia, fisica, chimica, ingegneria e si avvale della preziosa collaborazione dei più illustri scienziati europei e americani.

ILMETEO, con il suo sito e le sue app, raggiunge oggi una media di oltre 2.2 milioni di visitatori giornalieri (fonte Audiweb marzo 2019), di cui quasi 1.9 milioni da mobile, posizionandosi in termini di traffico tra i principali siti italiani. Ilmeteo, inoltre, è l’applicazione di meteorologia più scaricata su Apple Store e Android Market.

“Con l'arrivo di Colli, il mio obiettivo è tornare a dedicarmi a tempo pieno allo sviluppo del prodotto - ha detto il presidente Sanò - Negli ultimi anni molto è stato fatto, ma contiamo di migliorare ulteriormente il nostro modello matematico di previsione, utilizzando le più sofisticate tecnologie presenti sul mercato. Oggi riceviamo riconoscimenti costanti da parte degli utenti che crescono regolarmente e, per mantenere la popolarità acquisita, è sempre più importante lavorare sull’affidabilità. L'arrivo di Colli, con la sua esperienza maturata in contesti internazionali, non può che aiutarci in questo percorso”.

CB