Programmatic

PubMatic annuncia OpenWrap OTT per ottimizzare i pod pubblicitari

La nuova soluzione aggrega il 100% della video demand, dando vita a un’esperienza di visione in stile televisivo senza interruzioni. Tra i primi clienti che hanno scelto il tool Kidoodle.TV , Limpid, Glewed TV, Interpublic Group (IPG) e MediaMath.

PubMatic, azienda di tecnologia digital premium, annuncia il lancio di OpenWrap OTT, soluzione di header bidding che centralizza il 100% della domanda diretta e programmatic preservando un’esperienza di visione in stile televisivo senza interruzioni. PubMatic offre tecnologia di header bidding da oltre 8 anni, e OpenWrap OTT, basato su Prebid Server, aiuta sia gli editori che gli inserzionisti a realizzare il pieno potenziale economico del programmatic, ottimizzando la monetizzazione e l’esperienza degli spettatori in tutto il pod pubblicitario.

Clienti come Kidoodle.TV , Limpid, Glewed TV, Interpublic Group (IPG) e MediaMath hanno già scelto
di affidarsi a OpenWrap OTT. I primi dati sulle performance mostrano un incremento nei tassi di fill sei
volte superiori rispetto alle integrazioni dei tag.

“Siamo entusiasti del controllo, scalabilità e insight aggiuntivi di cui beneficiamo grazie a OpenWrap OTT
di PubMatic”, dichiara Jean Fitzpatrick, vice president, marketplace solutions di Kinesso, la unit di media e marketing technology di Interpublic Group. “Caratteristiche come l’accesso in prima visione all’inventario OTT sia nell’open market che nei marketplace privati, i nuovi controlli dei pod pubblicitari e la flessibilità delle transazioni altamente scalabili contribuiranno a stimolare maggiore interesse da parte dei buyer nell’OTT nel breve termine”.

OpenWrap OTT include il pieno supporto per connected TV (CTV), dispositivi mobili e desktop così come implementazioni quali la Server-Side Ad Insertion (SSAI) spesso utilizzate dagli editori di video premium e fondamentali per offrire agli spettatori una vera esperienza televisiva. Questa tecnologia è particolarmente preziosa per l’emergente mercato OTT in quanto elimina molte dinamiche di acquisto televisivo tradizionali e persino delle aste programmatiche fisse.

Prima soluzione di header bidding OTT su larga scala basata su Prebid, OpenWrap OTT appiattisce il modello di asta a cascata per aumentare la concorrenza tra i buyer e favorire una monetizzazione incrementale, risolvendo al tempo stesso anche sfide tipiche dei pod pubblicitari quali il capping di frequenza, le esclusioni competitive e le pubblicità back-to-back.

“La tecnologia OpenWrap OTT di PubMatic pone l’esperienza dello spettatore in cima alla lista delle priorità, offrendo al contempo dinamiche di aste header bidding che ci consentono di ottimizzare l’ad performance per i nostri clienti”, afferma Daniel Riddell, Chief Technology Officer di Kidoodle.TV. “Siamo inoltre entusiasti del fatto che la soluzione di PubMatic sia basata su Prebid, il che garantisce maggiori trasparenza, flessibilità e opportunità di integrazione, in modo da poter continuare a fornire un ambiente di streaming sicuro per le famiglie”.

Fino ad ora, l’header bidding non esisteva su larga scala per l’inventory OTT. OpenWrap OTT trasformerà questo mercato e quello CTV con una tecnologia all’avanguardia.

 I proprietari e i distributori di contenuti OTT possono prendere in considerazione il 100% della domanda degli inserzionisti nello stesso momento, per una maggiore concorrenza e tassi di fill rate più elevati, mantenendo il controllo su equilibrio della monetizzazione, regole di business ed esperienza degli spettatori.

Gli inserzionisti hanno il vantaggio di avere accesso in prima visione all’inventory OTT tramite open market e private marketplace, nonché controllo dei pod pubblicitari, prezzi competitivi e flessibilità nei deal su larga scala.

 I consumatori beneficiano di un’esperienza di visione OTT simile a quella televisiva, poiché l’integrazione server side riduce la latenza, i timeout, i tempi di caricamento degli annunci e ilbuffering, oltre a eliminare le pubblicità ripetitive.
“La priorità assoluta per editori ed inserzionisti è offrire un’esperienza televisiva di livello. OpenWrap OTT è pensata in primis per gli spettatori, fattore che a sua volta favorisce gli obiettivi di business dei nostri clienti”, afferma Jonas Olsen, VP Video di PubMatic. “Basata su Prebid, la nostra soluzione indipendente
offre programmatic advertising di prossima generazione per i canali OTT e CTV in rapida crescita”.

L’estensione della tecnologia OpenWrap all'inventario OTT e CTV è l’ultima innovazione di PubMatic in
ordine di tempo. Con oltre dieci anni di monetizzazione omnicanale, all’inizio di quest'anno l’azienda ha
anche annunciato OpenWrap SDK, la tecnologia di header bidding leader basata su Prebid per le
applicazioni mobile.