UPDATE:
Gazzetta.it ad agosto è primo sito d’informazione in Italia con oltre 4,6 mln di utenti unici medi al giorno. Nei primi 8 mesi dell’anno la raccolta sulla piattaforma digital cresce del +73%. Per il Sistema Gazzetta +68%Radio 24 segue Tuttofood e Host Milano in diretta dalla Fiera di Milano Rho dal 22 al 26 ottobre. Gli eventi sono sostenuti da una campagna radiofonica, digital e social del Gruppo 24 OreVIS e Minerva Pictures producono “Miss Fallaci takes America”, la prima serie originale di Paramount+ per l'Italia“Redefining desire to provoke action”, il nuovo posizionamento di Leagas Delaney con un focus su contemporaneità e rilevanza. Dopo un 2020 con utile netto a +10%, l'agenzia cresce del +5/7%Tuorlo Magazine debutta nel mondo dei documentari su Infinity Plus con "Still Hungry", il lungometraggio co-prodotto con Infinity LabPiccole bugie, grandi verità: Actionaid e Ciaopeople insieme ai Sansoni per raccontare i diritti dei bambiniStosa Cucine in comunicazione con una pianificazione crosscanale e un long video durante Striscia la Notizia. Creatività di DigitalMind Il nuovo spot di Caffè Borbone racconta la magia di Napoli attraverso il caffè compatibile. Firma Serviceplan. Pianifica MediacomGruppo DESA torna in radio e televisione con lo sgrassatore universale Chanteclair e investe 6,5 milioni in comunicazione nel 2021 (+38%)Nasce ITA Airways, la nuova compagnia di bandiera italiana che decolla con un'anima da startup, una livrea azzurra e il tricolore. Al via la campagna di Landor&Fitch, VMLY&R e Groupm all'insegna di 'Born in 2021'
Ricerche

Spazi fisici reinventati sotto il segno della tecnologia, nuove relazioni acquirente-venditore e lusso etico per il futuro del punto vendita nella ricerca di Tbwa

La sigla ha pubblicato il secondo capitolo del suo rapporto "Future of" dedicato al Retail: esplora le domande più urgenti che le aziende al dettaglio devono affrontare mentre si preparano alla ripresa. Si prevede che il 95% degli acquisti sarà effettuato tramite l'e-commerce entro il 2040. Ma il 71% dei consumatori afferma di preferire ancora l’acquisto nei negozi fisici

Backslash, l'unità di intelligence culturale di TBWA\Worldwide, ha pubblicato il suo rapporto Future of Retail, sfruttando le conoscenze e le competenze della sua rete globale di osservatori culturali per sbloccare opportunità di crescita dirompente nel settore della vendita al dettaglio. Nel secondo capitolo della serie "Future Of", il rapporto esplora le domande più urgenti che le aziende al dettaglio devono affrontare mentre si preparano per la ripresa.

Accelerata dalla pandemia globale, l’esplosione dell'e-commerce è alle porte, con il Nasdaq che prevede che il 95% degli acquisti sarà effettuato tramite l'e-commerce entro il 2040. Ma con il 71% dei consumatori che afferma di preferire ancora l’acquisto nei negozi fisici (fonte: Kearney), un'eliminazione completa della vendita al dettaglio nella vita reale potrebbe non essere la risposta. Quasi il 40% dei rivenditori si sta espandendo o creando nuove esperienze in negozio, mentre il 74% dei consumatori si aspetta che la vendita al dettaglio si adatti alle caratteristiche locali, vedendo i negozi fisici espandere il proprio ruolo (fonte: Stylus).

Agathe Guerrier, Chief Strategy Officer, TBWA\Worldwide ha affermato: “Crediamo che un nuovo capitolo della vendita al dettaglio sia alle porte. Considerando l'impatto dell'eccesso e della convenienza sconsiderata, i rivenditori hanno l'opportunità di ritagliarsi una strada migliore. È un momento emozionante".

Il rapporto evidenzia quattro opportunità di crescita dirompente nella vendita al dettaglio e delinea modi specifici per i brand di agire, affrontando il ciclo di vita della vendita al dettaglio, l'adozione di nuove tecnologie o interrompendo la tradizionale relazione acquirente-venditore.

Le quattro opportunità sono le seguenti.

  1.  Flex Retail: la nuova era della vendita al dettaglio richiede spazi fisici che servano a uno scopo che vada oltre lo shopping. I negozi del futuro rivitalizzeranno le città, eleveranno le comunità locali e promuoveranno la circolarità.
  2. Retail’s Tech Tightrope: La tecnologia, per la vendita al dettaglio di nuova generazione, funzionerà dietro le quinte per consentire un'esperienza di acquisto senza interruzioni. Le aziende potranno scegliere la strada più significativa attraverso la tecnologia fantasma, l'ordinazione intelligente e i negozi sensoriali.
  3. Networked Commerce: Per sopravvivere a un commercio sempre più circolare, i marchi dovranno rendere tutti i membri della loro rete un attore attivo. I rivenditori di domani rafforzeranno le relazioni impegnandosi in un dialogo diretto, passando da influencer a educatori.
  4. Lifecycle Luxury: Un tipo di lusso più ricco metterà al centro dell'attenzione i cicli di vita del prodotto. Guardando al futuro, eco-materiali di alto livello, tracker di autenticità e funzionalità definiranno il nuovo premium.

Oltre alle quattro opportunità, i contenuti all'interno di Future of Retail affrontano le tensioni culturali in gioco e offrono soluzioni tattiche per un'era di consumo più sana.

"Ci sono infiniti rapporti e studi là fuori sulla vendita al dettaglio e le nuove appariscenti innovazioni che danno alla categoria un aspetto nuovo", ha aggiunto Cecelia Girr, Direttore della strategia culturale di Backslash presso TBWA.

Ma questo non è quel tipo di rapporto. Il "Future of Retail" di Backslash offre una prospettiva globale su da dove verrà la prossima crescita. Piuttosto che rifuggire dalle grandi tensioni, le affrontiamo a testa alta, offrendo una via strategica in linea con la direzione che sta prendendo la cultura”.

The Future of Retail è nato da mesi di approfondite ricerche qualitative e quantitative, ideazione strategica e collaborazione tra 300 Cultural Spotters del collettivo TBWA. Gli spotter sono planner e leader aziendali di TBWA che apportano la loro esperienza in una serie di aziende di vendita al dettaglio, tra cui alcuni dei più grandi marchi di moda, tecnologia e automobilistici del mondo.

Il Report Future of Retail può essere scaricato all’indirizzo https://www.backslash.com/futureofretail