Agenzie

Un maggio ricco di eventi con Say What. Progetti firmati per Kiabi, Skinius e Avedisco

Nell’ultimo mese l’agenzia ha curato una serie di importanti appuntamenti, consolidando così la propria expertise nell’ambito dell’organizzazione di eventi e confermando la propria capacità di offrire servizi integrati e consulenziali. Il tutto grazie anche a format originali e personalizzati per mettere in luce tutti i valori dei propri clienti.

Say What, agenzia di comunicazione integrata che opera da oltre vent’anni nei settori Strategic Planning, Event Marketing e Media Relations, ha realizzato nel mese di maggio eventi significativi e coinvolgenti, curandone gli aspetti creativi, tecnici, e logistici.   

Che si tratti di eventi celebrativi Corporate, Consumer o di conferenze dedicate alla stampa, alla base del lavoro del team di organizzazione eventi Say What vi è sempre un ascolto accurato delle esigenze dei propri clienti, cui segue la definizione di claim catchy e originali, studiati grazie a un’analisi puntuale dei target di riferimento, e l’ideazione di format strategici e innovativi che coniugano professionalità ed efficienza, senza rinunciare a un fondamentale tocco di creatività. 

Tramite la progettazione di esperienze di condivisione fuori dall’ordinario, ricche di suggestioni multi-sensoriali, Say What riesce così a coinvolgere attivamente i partecipanti e a veicolare in modo emozionale i messaggi e gli asset valoriali dei brand. 

È questo l’esempio del progetto realizzato da Say What per l’inaugurazione del nuovo punto vendita di Kiabi (foto in alto) a Napoli nel weekend di sabato 18 e domenica 19 maggio. Al cuore dell’iniziativa studiata da Say What per il brand di abbigliamento francese il claim “La Felicità ti dona”, pensato per interagire direttamente con i potenziali clienti del negozio partenopeo grazie all’efficace attività di teasing portata avanti nelle due settimane precedenti all’opening.

2.000 grucce Kiabi sono state posizionate nel centro di Napoli, su rami di alberi, panchine, alle fermate dei mezzi pubblici con l’obiettivo di catturare l’attenzione dei passanti e di ingaggiare un contest. Say What ha così trovato la chiave per avvicinare il mondo KIABI al consumatore finale in modo progressivo e divertente, stimolando un crescendo di attenzione e curiosità attorno all’inaugurazione del nuovo store. 

Solo pochi giorni prima, nella data di martedì 14 maggio, un elegante Press Day è stato organizzato da Say What a Casa Lago, nel centro di Milano, per la presentazione delle nuove linee di prodotto Skinius (apri la gallery, foto 2), azienda specializzata nella dermocosmesi scientifica italiana.

Dalla preferenza della formula Open Day, ideale per massimizzare la partecipazione della stampa, alla scelta della location di design, con cura minima dei dettagli grazie all’allestimento funzionale all’esposizione dei prodotti accompagnato da eleganti grafiche personalizzate, Say What è riuscita a trasferire la professionalità e l’eccellenza di Skinius in un evento ricercato che ha registrato un’elevatissima partecipazione dei media di riferimento. 

Ma gli eventi targati Say What non finiscono qui, perché nelle giornate di venerdì 24 e sabato 25 maggio l’agenzia ha curato la realizzazione degli eventi istituzionali di Avedisco (apri la gallery, foto 3), Associazione Vendita Diretta Servizio Consumatori, che nel 2019 celebra i 50 anni di attività, oltre che la 25esima edizione del Premio Nazionale Avedisco.

Due momenti di celebrazione distinti hanno visto la partecipazione di centinaia di invitati in location di pregio: venerdì 24 maggio al Milan Marriott Hotel di Via Washington si è tenuta la cerimonia di premiazione del Premio Nazionale Avedisco, seguita da una raffinata cena di gala.

Sabato 25 maggio i festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario dell’associazione hanno intrattenuto gli ospiti al Teatro Nazionale Che Banca di piazza Piemonte, con momenti danzanti ricchi di fascino, ma anche con la creazione ad effetto di un murales  celebrativo su speciali mattoncini di cartone. 

Say What consolida così la sua expertise nell’ambito dell’organizzazione di eventi, confermando la propria versatilità e la capacità di offrire servizi integrati consulenziali nella realizzazione di progetti realmente efficaci e personalizzati.  

MG