Industry

Sempre più eventi nel futuro del Gruppo 24Ore, già al lavoro sull'edizione 2020 degli Innovation Days

Federico Silvestri, direttore generale della concessionaria del Gruppo, spiega ai microfoni di ADVexpressTv quale scelta strategica è alla base del lancio dei nuovi rapporti locali e del roadshow con cui continueranno a presidiare il territorio per esaltarne le eccellenze locali.

Sono mesi caldi al Gruppo 24 Ore. Come abbiamo pubblicato il 26 settembre, fervono i preparativi per il ventesimo compleanno di Radio 24 (leggi news su advexpress) e soltanto pochi giorni fa abbiamo dato notizia del lancio dei nuovi supplementi locali de Il Sole 24 Ore (leggi news su advexpress).

A questo proposito, ADVexpressTv ha incontrato Federico Silvestri, direttore generale della concessionaria 24Ore System, per capire quale strategia sottende al lancio di questa nuova iniziativa molto focalizzata sul territorio.

Come ha spiegato il manager ai nostri microfoni, a inizio anno il manager, insieme all'Ad Giuseppe Cerbone e al direttore delle testate Fabio Tamburini, ha stabilito quali fossero gli argomenti che il Gruppo doveva porre all’attenzione degli utenti e il primo a essere individuato è stato proprio il territorio, anche perché è nel dna dell'azienda editoriale essere al contempo osservatore e protagonista del territorio.

“Volevamo creare degli strumenti che consentissero da un lato di raccontare il territorio e dall’altro di dare modo ai suoi protagonisti – ovvero alla Pubblica Amministrazione locale e alle imprese - di raccontarsi”, ha dichiarato Silvestri ad ADVexpressTv.

Con questa logica sono nati i verticali del Sole 24 Ore dedicati rispettivamente al Nord Est, al Centro, al Nord Ovest e al Sud. Un particolare focus è stato dedicato alla Lombardia, che rappresenta un’area determinante per il Paese.

Ma la valorizzazione del territorio non si esaurisce nell’approfondimento editoriale. Come ha sottolineato Silvestri ai nostri microfoni, infatti, sono nati eventi organizzati proprio allo scopo di raccontare le eccellenze espressione della territorialità.

È il caso ad esempio degli Innovation Days, un roadshow in più tappe (leggi news su e20express) che ha riscosso un notevole apprezzamento: basti pensare che la prima tappa, a Milano, ha contato 660 partecipanti tra imprenditori, top manager e rappresentanti del mondo scientifico e delle istituzioni. Un successo replicato a BolognaVeronaNapoliBari e Roma.

Come ha anticipato Silvestri ad ADVexpressTv, il Gruppo è già al lavoro per l’edizione 2020 degli Innovation Days, a cui verranno affiancate altre iniziative sempre allo scopo di consentire a Pubblica Amministrazione e imprese di porsi all’attenzione del Paese a livello nazionale e internazionale, ma anche di offrire una piattaforma che faccia da trait d’union per il mondo della grande impresa nazionale che ha interessi a radicarsi sul territorio. 

All’inizio dell’autunno, fare un bilancio sull’anno in corso è prematuro, anche perché, come ha sottolineato Silvestri ai nostri microfoni, proprio i mesi autunnali sono decisivi. Sicuramente il 2019 non è stato un anno facile, anche a causa della complicata situazione politica e del rallentamento dell’economia. Il Gruppo 24 Ore, pur registrando performance diverse tra i diversi mezzi, ha avuto dei riscontri positivi, in discontinuità rispetto al passato. L’impegno dei prossimi mesi sarà volto a continuare a presidiare correttamente il mercato offrendo ai clienti soluzioni a valore aggiunto.

Serena Piazzi