UPDATE:
Hearts & Science lancia Villa Futura: quattro giorni di eventi per generare innovazione, idee e connessioni. Il tema dell’edizione 2021 sarà il Machine Learning e l’Artificial Intelligence#bikesharing: al via la nuova campagna di comunicazione dell’Amaro del CiclistaItalian Exhibition Group riporta in fiera fitness, sport e benessere. Al via RiminiWellness 2021 in versione speciale 100% “Active”Montblanc lancia “What Moves You, Makes You”, la campagna creata dall'agenzia Wieden+Kennedy Amsterdam che vede come protagonisti Cillian Murphy e Peggy GouAir Action Vigorsol, in collaborazione con KTG e The Story Lab, è il Presenting Partner del torneo di esport “Italian Rocket Championship”Milano Wine Week 2021 affida a Softec la sua rivoluzione digitale e lancia l'app per un'esperienza phygital 'su misura'Maizena sceglie Studio Elisabetta Fanfani PR come partner di comunicazione per il 21/22Performedia firma il piano media della campagna OOH di Asus dedicata al lancio del nuovo Gold Store a Milano. Per selezionare lo spazio l'agenzia ha lavorato in sinergia con IGPDecauxCambiano i vertici di SOS Villaggi dei Bambini: confermati Presidente Maria Grazia Lanzani e Vice Presidente Luca Gatti. Entra nella squadra Emanuele Caroppo, coordinatore Comitato ScientificSalesforce State of Marketing: il 94% dei marketer italiani ha cambiato la propria strategia di coinvolgimento digitale con la pandemia e il 66% prevede una crescita dei ricavi della propria azienda nei prossimi 12-18 mesi
Industry

AnotheReality sviluppa un learning game per formare in modo divertente i tecnici di BMW Group Italia

Un vero e proprio gioco di apprendimento, in cui il professionista viene messo di fronte ad una serie di prove. A differenza di un simulatore meccanico, che permette solo di attuare alcune attività, il simulatore digitale si concentra anche sulla valutazione delle prestazioni del giocatore, che in caso di grave errore può prendere virtualmente la scossa, ed è costretto a iniziare da capo. Particolare cura è stata dedicata all’interazione con l’utente.

AnotheReality, specializzata nello sviluppo di soluzioni immersive XR (eXtended Reality), ha realizzato per BMW Group Italia un progetto volto ad arricchire ed integrare il training sulle batterie ad alta tensione della MINI Full Electric. Il progetto consiste in un Learning Game che, ad integrazione del percorso ufficiale di certificazione su una batteria reale, permette ai tecnici della rete di assistenza di effettuare interventi di manutenzione in un ambiente sicuro e con un alto livello di engagement. Il gioco, sviluppato sotto forma di app, sarà messo a disposizione di tutti i centri service MINI della rete ufficiale del Gruppo in Italia.

Il learning game di AnotheReality è un vero e proprio gioco di apprendimento, in cui il tecnico viene messo di fronte ad una serie di prove. A differenza di un simulatore meccanico, che permette solo di attuare alcune attività, il simulatore digitale si concentra anche sulla valutazione delle prestazioni del giocatore, che in caso di grave errore può prendere virtualmente la scossa, ed è costretto a iniziare da capo. Particolare cura è stata dedicata all’interazione con l’utente, attraverso feedback grafici che danno ad esempio l’idea dello sforzo necessario nel manovrare oggetti come cacciaviti, chiavi esagonali, tester, tool di sollevamento. Secondo uno studio di Edgar Dale l’apprendimento attraverso il gioco migliora mediamente la retention delle nozioni di 7 volte, creando secondo TalentLMS un engagement dell’88% più alto rispetto ai metodi tradizionali.

“Da diverso tempo le aziende sono propense a valutare positivamente le potenzialità del gaming come fonte di apprendimento – commenta Fabio Mosca, CTO di AnotheReality –. Il Learning Game sviluppato per BMW Group Italia è un esempio virtuoso di come si possa trasformare un momento tipicamente ludico in una sessione formativa, prevenendo errori e offrendo l'opportunità di provare,  in sicurezza, fino ad avere perfetta padronanza delle procedure. Inoltre, nella situazione attuale in cui il distanziamento sociale è una necessità, è ancor più evidente l’utilità dell’apprendimento da remoto, per migliorarsi professionalmente in autonomia in modo innovativo e coinvolgente”.

L’utilizzo del gaming come strumento di apprendimento porta numerosi vantaggi alle aziende, fra i quali una riduzione dei costi, perché  i tecnici possono provare le procedure da remoto, e la protezione dello staff che lavora in totale sicurezza. Inoltre, il gioco può tecnicamente raggiungere ogni pc, in qualunque Paese, migliorando la percezione di un brand a livello globale.