Industry

Con “What Buyers Want: Focus on the UK Market” Convention Bureau Italia ha analizzato uno dei mercati esteri a cui il MICE tricolore guarda con più interesse

Grande partecipazione martedì 8 settembre per il primo dei cinque webinar organizzati in collaborazione con Enit, e destinati ai cinque mercati internazionali di riferimento. I prossimi appuntamenti riguarderanno: 17 settembre – Germania, 8 ottobre – Francia, 20 ottobre – Benelux, 22 ottobre – USA

Pianificazione degli eventi al Q2 2021; consumer confidence “ballerina” e il riconoscimento, da parte dei clienti inglesi, delle grandi doti di innovazione e adattamento dimostrate dai operatori della MICE industry italiana in risposta alla pandemia: questi sono stati i temi principali emersi da What Buyers Want: Focus On the UK Market, il primo di cinque webinar di approfondimento sui principali mercati internazionali MICE di riferimento ideati e organizzati da Convention Bureau Italia, in collaborazione con ENIT, tenutosi martedì 8 settembre con la partecipazione di oltre 100 operatori della Meeting Industry italiana.

Nelle ricerche di mercato sottoposte ai buyer UK se da un lato ritroviamo la consueta e comprensibile paura di viaggiare, dall’altro emerge che tale paura può essere mitigata dalla percezione, da parte di chi viaggia, che tutte le misure di sicurezza siano state messe in atto. Inoltre, è stata riconosciuta e fortemente apprezzata la capacità tutta italiana di riorganizzarsi e dirottare i propri sforzi organizzativi verso la parte digitale/ibrida degli eventi. Per molti però, questa rimane una soluzione temporanea e si attende con impazienza il momento in cui organizzare eventi “face to face” tornerà a essere la normalità.

Per quanto riguarda invece il riscontro dagli operatori MICE italiani è emersa sicuramente un’attenzione maggiore al mercato nazionale e a un inevitabile investimento sulla parte marketing a scapito della parte sales. Del resto, è inutile far finta di niente; le regole sono cambiate: adottare provvedimenti efficaci per ristabilire la fiducia dei clienti esteri e saperlo comunicare in modo appropriato dovrebbe essere le priorità numero 1 per tutti i player del MICE italiano.

What Buyers Want: Focus On nasce dal successo della passata edizione e grazie al feedback dei suoi soci che hanno indicato i mercati internazionali a cui erano più interessati. Di seguito l’elenco dei prossimi appuntamenti in programma:

17 settembre – Germania

8 ottobre – Francia

20 ottobre – Benelux

22 ottobre – USA

Il progetto è in collaborazione con ENIT e vede infatti la partecipazione, in qualità di speakers, dei referenti ENIT delle rispettive sedi internazionali, con il compito di analizzare in dettaglio l'attuale domanda estera verso la destinazione Italia e fornire la percezione aggiornata dei Buyer nei confronti del nostro paese.

L’obiettivo di What Buyers Want: Focus On è quello di fornire a tutti gli operatori del settore MICE uno strumento concreto che possa essere utile per lo svolgimento del loro lavoro quotidiano; centrato sulla comprensione delle nuove esigenze dei Buyer con insight realistici e pratici finalizzati a ottenere risultati tangibili, contribuendo al rilancio dell'Italia degli eventi che vuole ripartire con tenacia e determinazione.

I webinar sono gratuiti, hanno una durata di circa 45 minuti e saranno disponibili sulla piattaforma Zoom e in diretta Live sul profilo Facebook di CBItalia. Gli orari di inizio saranno man mano pubblicati sui canali Social (Facebook, LinkedIn, Instagram).

Per iscriversi ai webinar: https://bit.ly/3b5IMeP

Per rivedere la diretta dedicata al mercato UK: https://bit.ly/3hfOxIf