Marketing

Fandango Club annuncia l'accordo con Madonna di Campiglio: tre anni di eventi per la promozione del brand di località

La partnership coinvolge l’azienda per il Turismo locale, la società di event management e Andrea&Michele di Radio Deejay per la consulenza artistica e creativa su un progetto che si svilupperà nell’arco di tre anni. Nel palinsesto, per questa stagione, ci sono la tappa di Coppa del Mondo di Sci del 22 dicembre, il Capodanno in piazza e il Supergrostè.

Fandango Club è stata scelta dal territorio di Madonna di Campiglio, Pinzolo e Val Rendena come consulente marketing per la realizzazione di alcuni progetti e per la realizzazione di eventi, con un accordo di collaborazione che si estende su tre anni e che prevede la consulenza artistica e creativa di Andrea&Michele di Radio Deejay.

Una partnership importante con l’obiettivo di valorizzare il brand di una delle località montane più popolari dentro e fuori dall'Italia.

Eventi e momenti artistici di alto livello sono gli ingredienti che sapientemente verranno dosati grazie alla regia di Fandango Club, Andrea&Michele e Apt secondo un concept che riassume l'inconfondibile appeal di Madonna di Campiglio: una località unica dove c'è una sola stagione, quella del divertimento e della montagna autentica.

Nel palinsesto di eventi oggetto del lavoro di Fandango Club e Andrea&Michele per questa stagione ci sono, tra gli altri, la tappa di Coppa del Mondo di Sci del 22 dicembre, il Capodanno in piazza e il Supergrostè, giunto alla sua decima edizione che quest'anno promette energia pura e ritmo in alta quota.

Adriano Alimonta, presidente di Apt: «Cogliamo con entusiasmo l’inizio di questa collaborazione che si pone degli obiettivi ambiziosi sia per la realizzazione di eventi di qualità che per l’individuazione di marchi disposti ad investire sulla località, con il fine ultimo di alimentare l’importanza della nostra destinazione».

Giuseppe Corradini, assessore ai grandi eventi del Comune di Pinzolo: «L’Amministrazione comunale, cogliendo fin da subito i potenziali benefici che una partnership di questo tipo può generare sul nostro ambito, ha stimolato e condiviso con determinazione il percorso che oggi ci consente di ufficializzare con orgoglio la collaborazione con Fandango Club. Questa operazione sarà fondamentale per cristallizzare definitivamente il concetto che solo facendo sistema si possono tagliare traguardi importanti, e che solo guardando oltre i nostri preziosi confini si può far crescere correttamente il nostro territorio e la nostra offerta".

Michele Mainardi, nominato da Apt Ambassador di località: «Io sono molto legato a queste montagne che hanno scandito la mia infanzia. Oggi per me essere qui ha un grande significato, non siamo qui solo come artisti ma siamo nella cabina di regia di questo progetto insieme a Fandango Club e Apt e ne siamo molto fieri».

Michele Budelli, Chief Executive Officer di Fandango Club: «Il mandato ricevuto da Apt ci onora e sancisce un’evoluzione importante della nostra realtà, sempre più agenzia di comunicazione a tutto tondo in grado di offrire ai clienti un’esperienza decennale nella progettazione di eventi come leve di marketing».

Occasione del lancio della partnership è stato il Christmas Party del Campus Fandango Club alla presenza di oltre 200 clienti e prospect della società di eventi, del campione di sci Giorgio Rocca, nonché di Andrea&Michele, di una delegazione di Apt Madonna di Campiglio, delle inconfondibili bollicine Trentodoc di Cantine Ferrari e di un ospite molto speciale: la Coppa del Mondo di sci, simbolo del primo evento che inaugurerà la collaborazione tra Fandango e Madonna di Campiglio. Appuntamento il 22 dicembre in una Madonna di Campiglio già innevata.