Premi

Bea - Best Event Awards, Best Event Organization Awards e Best Location Awards: aperte le iscrizioni alle edizioni 2018. Scarica i bandi

I premi saranno celebrati all’interno del Bea - Festival Italiano degli Eventi e della Live Communication, ideato e organizzato da ADC Group, che si svolgerà in ottobre a Milano. Le iscrizioni si chiuderanno il 30 giugno. A breve verrà annunciata la giuria, attualmente in fase di composizione, come sempre formata da autorevoli manager di aziende top spender in eventi e comunicazione, e da rappresentanti delle associazioni del settore.

Comincia la corsa che porterà al Bea - Festival Italiano degli Eventi e della Live Communication 2018. La manifestazione, ideata e organizzata da ADC Group, si svolgerà a Milano in ottobre.

Da oggi sono aperte le iscrizioni alle nuove edizioni di: Bea - Best Event Awards, Best Event Organization Awards e Best Location Awards. I tre premi verranno celebrati all’interno Bea Festival.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AI PREMI

CLICCA QUI PER SCARICARE IL BANDO 2018 BEA - BEST EVENT AWARDS
CLICCA QUI PER SCARICARE IL BANDO 2018 BEST EVENT ORGANIZATION AWARDS 
CLICCA QUI PER SCARICARE IL BANDO 2018 BEST LOCATION AWARDS

A breve verranno aperte le iscrizioni anche per il Best Catering Awards, che verrà anch’esso celebrato all’interno del Bea Festival di ottobre.

Per maggiori informazioni visitare il sito dedicato www.besteventawards.it, tramite il quale è possibile realizzare le iscrizioni, che si chiuderanno il 30 giugno.

A breve verrà annunciata la giuria, attualmente in fase di composizione, come sempre formata da autorevoli manager di aziende top spender in eventi e comunicazione, e da rappresentanti delle associazioni del settore.

BEA - FESTIVAL ITALIANO DEGLI EVENTI E DELLA LIVE COMMUNICATION

Prima e unica iniziativa in ambito italiano esclusivamente dedicata alla event industry e live communication, il Bea Festival nasce nel 2015 ed è una piattaforma unica per incontrare i maggiori professionisti del settore - aziende, agenzie, partner, creativi -, incrementare il proprio business, coltivare occasioni di contatto, fare formazione attraverso contenuti e speaker di alto livello, visionare e celebrare i progetti della migliore creatività e produzione italiana.

All’interno della due giorni del BEA Festival si tiene il BEA - Best Event Awards, alla sua quindicesima edizione, il primo Premio dedicato ai migliori eventi italiani, divenuto un benchmark di eccellenza per tutto il settore. Accanto al BEA - Best Event Awards, vengono celebrati anche il BEA - Best Event Organization Awards (seconda edizione), premio dedicato all’eccellenza produttiva e logistica, e il Best Location Awards (terza edizione), che riconosce valore alle migliori venue per eventi.

Tutti i progetti candidati ai premi di ADC Group sono valutati da una giuria composta da aziende top spender nel settore eventi e dalle maggiori associazioni. I rappresentanti della giuria sono prevalentemente event manager e direttori marketing/comunicazione provenienti da tutti i settori merceologici.

GIORNO 1: GIURIE E 'E-FACTOR'

Il primo giorno del Festival è incentrato sui concorsi BEA - Best Event Awards, Best Event Organization Awards e Best Location Awards, con la presentazione ‘live’ dei finalisti uscenti dalla prima votazione online della giuria.

I candidati in shortlist hanno la possibilità di mostrare il proprio ‘e-Factor’ in un breve pitch di fronte alla qualificata giuria del premio, grazie al collaudato format delle Live Presentations.

Le Live Presentations sono aperte al pubblico e rappresentano per le strutture candidate al Premio una vetrina unica per presentare le migliori soluzioni creative e produttive direttamente alle aziende. In una sola giornata si può così avere un’ampia overview dello scenario competitivo italiano.

GIORNO 2: FORMAZIONE, NETWORKING E CELEBRAZIONE

Nel secondo giorno del Festival, i lavori riprendono con la proposta di contenuti presentati da importanti relatori, che forniranno una visione trasversale sul mondo degli eventi e non solo. Personalità ‘da Oscar’ che provengono non solo dal mondo della live communication, ma anche dal cinema, dal teatro, dall’arte. Animano il Festival anche case history d’eccellenza, tavole rotonde e workshop tenuti dai più affermati innovatori della tecnologia applicata alla comunicazione visiva e digitale.

Il momento ‘clou’ del Festival è rappresentato dalla cerimonia di premiazione del Bea - Best Event Awards, Best Event Organization Awards e Best Location Awards, seguita da un networking dinner.

BEA - BEST EVENT AWARDS, QUINDICESIMA EDIZIONE

ADC Group, in collaborazione con le pubblicazioni e20 e Annual degli Eventi, presenta la XV edizione del BEA - Best Event Awards, il primo premio in Italia dedicato al mondo degli eventi e della live communication. Con questa iniziativa, ADC Group intende così valorizzare l’Evento come mezzo di comunicazione innovativo inserito a pieno titolo nel media mix e nella più ampia strategia di comunicazione delle aziende.

La partecipazione al BEA - Best Event Awards è subordinata all’iscrizione all’Annual degli Eventi, la pubblicazione che raccoglie, divisi per categoria, i progetti in gara per il miglior evento italiano dell’anno. Ogni pagina dell’Annual contiene una scheda con la descrizione dell’evento iscritto, alcune  immagini rappresentative e i loghi della società organizzatrice e del cliente.

Gli eventi iscritti devono aver avuto uno svolgimento, totale o parziale, tra il 1° luglio 2017 e il 30 giugno 2018. Sono cioè ammessi eventi che hanno avuto inizio prima di tale arco temporale e termine all’interno dello stesso ed eventi che hanno avuto inizio all’interno delle date indicate e termine oltre le stesse.

Di seguito le principali novità del bando 2018:

Ogni evento può essere iscritto in più di una Categoria e/o Categoria Speciale, ma non può vincere più di due premi tra Categorie e Categorie Speciali. Questa regola non si applica al Grand Prix BEA (tra le novità di quest’anno il nuovo nome del primo premio assoluto), alle Macro Categorie, ai Premi Speciali e alle Menzioni Speciali.

Novità relativa al codice etico: i giurati non possono votare le campagne appartenenti allo stesso settore merceologico dell’azienda per cui lavorano.

Il BEA - Best Event Awards prevede tre livelli di eccellenza:

  • Grand Prix BEA (podio)
  • Macro Categorie (n. 3, podio per ciascuna)
  • Categorie (n. 21, podio per ciascuna) e Categorie Speciali (n. 4, podio per ciascuna)

In aggiunta, vengono assegnati i Premi Speciali (risultanti dai punteggi ottenuti dai candidati nei tre livelli sopra descritti). La giuria può scegliere di assegnare alcune Menzioni Speciali (Best Creativity, Best Execution, Best Channel Strategy, Best Effectiveness).

È possibile candidare il proprio progetto in una o più Categorie e/o Categorie Speciali. L’iscrizione a una delle Categorie e/o Categorie Speciali consente di iscrivere il proprio evento anche a una delle tre Macro Categorie. Tutti gli eventi concorrono all’assegnazione del BEA – Best Event Award. Non è possibile candidare il proprio evento direttamente al Grand Prix BEA e ai Premi Speciali.

TRA LE CATEGORIE SEGNALIAMO TRE NOVITÀ:

- EVENTO DI INAUGURAZIONE: Evento di apertura o di lancio di mostre, fiere, punti vendita, ecc.

- EVENTO INTEGRATO (nuova definizione): Progetto che integra l’evento con le altre discipline e mezzi di comunicazione on e off line (adv, relazioni pubbliche, shopper marketing, ecc.).

- EVENTO MEDIA: Evento specificamente (anche se non esclusivamente) rivolto ai giornalisti (press day, press conference, ecc.).

ALTRA NOVITÀ È LA CREAZIONE DELLE MACRO CATEGORIE:

Le agenzie hanno l’opportunità di iscrivere i propri progetti ANCHE nelle seguenti Macro Categorie: Evento BtoB, Evento BtoC ed Evento BtoI.

Per candidarsi nelle Macro Categorie è necessario essere già iscritti in almeno una delle Categorie o Categorie Speciali sopra elencate e pagare un’ulteriore quota di iscrizione.

- EVENTO BTOB: Evento rivolto al target business customers, trade partners, internal audience (es: convention, congresso, conferenza, incentive, team building, ecc.).

- EVENTO BTOC: Evento rivolto al target consumer (es: evento pubblico, concerto di piazza, ecc.).

- EVENTO BTOI: Evento rivolto al target interno (es: convention, conferenza, ecc.).

BEST EVENT ORGANIZATION AWARDS, SECONDA EDIZIONE

Il premio intende valorizzare l’evento che avrà saputo coniugare tutte le caratteristiche organizzative necessarie per l’eccellente riuscita della manifestazione e avrà quindi evidenziato una perfetta gestione organizzativa.

Gli eventi iscritti devono aver avuto uno svolgimento, totale o parziale, tra il 1° luglio 2017 e il 30 giugno 2018. Sono cioè ammessi eventi che hanno avuto inizio prima di tale arco temporale e termine all’interno dello stesso ed eventi che hanno avuto inizio all’interno delle date indicate e termine oltre le stesse.

Di seguito le principali novità del bando 2018:

Novità relativa al codice etico: i giurati non possono votare le campagne appartenenti allo stesso settore merceologico dell’azienda per cui lavorano.

AREE DI ISCRIZIONE E PREMI IN PALIO:

Il Best Event Organization Awards prevede due Categorie:

- Migliore integrazione del progetto di comunicazione con l’organizzazione logistica.

- Migliore gestione della complessità organizzativa.

BEST LOCATION AWARDS, TERZA EDIZIONE

Il premio valorizza l’eccellenza e premia le migliori location, venue e destinazioni in Italia a giudizio di una giuria composta dalle più qualificate aziende e agenzie.

L’iscrizione è aperta alle destinazioni territoriali italiane (città, regioni, ecc.) e alle diverse tipologie di location con sede in Italia e che possiedono una licenza per lo svolgimento di incontri (eventi aziendali, congressi, eventi privati e di lavoro, ecc.), in conformità alla normativa italiana.

Di seguito le principali novità del bando 2018:

Una importante novità di quest'anno riguarda le categorie delle location, che si candidano in base alla tipologia di evento che possono ospitare. A seguire l’elenco delle categorie.

CATEGORIE PER LOCATION:

  1. MIGLIOR LOCATION PER CONGRESSI/CONVEGNI: location particolarmente adatta a ospitare congressi e convegni.
  2. MIGLIOR LOCATION PER CONVENTION: location particolarmente adatta a ospitare convention con elementi istituzionali e di intrattenimento.
  3. MIGLIOR LOCATION PER EVENTI CULTURALI/MUSICALI/SPORTIVI: location particolarmente adatta a ospitare eventi culturali, musicali e/o sportivi con elementi di show e intrattenimento.
  4. MIGLIOR LOCATION PER INCENTIVE/TEAM BUILDING/EVENTI EDUCATIONAL: location particolarmente adatta a ospitare viaggi incentive, attività di team building, eventi motivazionali, educational.
  5. MIGLIOR LOCATION PER IL LIVE ENTERTAINMENT: location particolarmente adatta a ospitare eventi di intrattenimento, business o consumer (live shows, video-mapping, installazioni tecnologiche e artistiche, ecc.).
  6. MIGLIOR LOCATION PER CELEBRAZIONI/RICORRENZE: location particolarmente adatta a ospitare cerimonie celebrative, grand opening, anniversari o altre occasioni speciali.
  7. MIGLIOR LOCATION PER LANCI DI PRODOTTO/SERVIZI: location particolarmente adatta a ospitare eventi finalizzati al lancio di un nuovo prodotto o servizio.
  8. MIGLIOR LOCATION PER FIERE: location particolarmente adatta a ospitare esposizioni e fiere, sia business che consumer.
  9. MIGLIOR LOCATION PER EVENTI PRIVATI: location particolarmente adatta a ospitare matrimoni, anniversari e altri eventi privati.

CATEGORIE PER DESTINAZIONI / CONVENTION BUREAU:

  1. MIGLIOR DESTINAZIONE/CONVENTION BUREAU: categoria riservata a uffici del turismo, agenzie di promozione territoriale, convention & vistitors bureau, enti pubblici e privati in ambito Mice.

******************************************

PER INFORMAZIONI DI CARATTERE COMMERCIALE:

paola.morello@adcgroup.it 

Mob.: 347 3228570

PER INFORMAZIONI SULLE ISCRIZIONI AI PREMI:

chiara.pozzoli@adcgroup.it

Tel.: 02 49470099

ilaria.scapolo@adcgroup.it

Tel.: 02 49766312

******************************************

MG