UPDATE:
Gazzetta.it ad agosto è primo sito d’informazione in Italia con oltre 4,6 mln di utenti unici medi al giorno. Nei primi 8 mesi dell’anno la raccolta sulla piattaforma digital cresce del +73%. Per il Sistema Gazzetta +68%Radio 24 segue Tuttofood e Host Milano in diretta dalla Fiera di Milano Rho dal 22 al 26 ottobre. Gli eventi sono sostenuti da una campagna radiofonica, digital e social del Gruppo 24 OreVIS e Minerva Pictures producono “Miss Fallaci takes America”, la prima serie originale di Paramount+ per l'Italia“Redefining desire to provoke action”, il nuovo posizionamento di Leagas Delaney con un focus su contemporaneità e rilevanza. Dopo un 2020 con utile netto a +10%, l'agenzia cresce del +5/7%Tuorlo Magazine debutta nel mondo dei documentari su Infinity Plus con "Still Hungry", il lungometraggio co-prodotto con Infinity LabPiccole bugie, grandi verità: Actionaid e Ciaopeople insieme ai Sansoni per raccontare i diritti dei bambiniStosa Cucine in comunicazione con una pianificazione crosscanale e un long video durante Striscia la Notizia. Creatività di DigitalMind Il nuovo spot di Caffè Borbone racconta la magia di Napoli attraverso il caffè compatibile. Firma Serviceplan. Pianifica MediacomGruppo DESA torna in radio e televisione con lo sgrassatore universale Chanteclair e investe 6,5 milioni in comunicazione nel 2021 (+38%)Nasce ITA Airways, la nuova compagnia di bandiera italiana che decolla con un'anima da startup, una livrea azzurra e il tricolore. Al via la campagna di Landor&Fitch, VMLY&R e Groupm all'insegna di 'Born in 2021'
Premi

Giuria BEA Italia 2021. ‘Welcome to the new stage’ per Laura Arduino (Intesa Sanpaolo) è: "Il palcoscenico virtuale non deve essere dimenticato. Imprescindibili contenuti originali e format dinamici"

Pubblichiamo oggi il sentiment della responsabile eventi e rappresentanza di Intesa Sanpaolo, sul nuovo format del premio di ADC Group, caratterizzato dal claim: ‘Welcome to the new stage’. Non perdere l'occasione di salire sul palco dei best player della event industry italiana. Le iscrizioni sono aperte fino al 18 ottobre. Tutte le informazioni su www.besteventawards.it
‘Welcome to the new stage’ è il claim dell’edizione 2021 del BEA Italia. Frase che intende invitare all’ottimismo, essere un segnale di ripartenza per continuare a lavorare con positività e, allo stesso tempo, dire quanto agli addetti ai lavori manchi la realtà del palco fisico. Come pure, ‘Welcome to the new Stage’, significa che, proprio grazie alla pandemia, siamo entrati su un altro livello di ‘gioco’. 
 
Abbiamo raccolto le testimonianze e il sentiment dei giurati della prossima edizione, relativamente al 'new stage' degli eventi.
 
La parola ad Laura Arduino, Head of eventi e rappresentanza Intesa Sanpaolo.
 
‘Welcome to the new stage’ per Laura significa…: “che il palcoscenico degli eventi è cambiato. La partecipazione diretta, in presenza, rimane la modalità che offre le maggiori opportunità di coinvolgimento, ma il nuovo palcoscenico virtuale non deve essere dimenticato perché consente di ampliare l’orizzonte e di raggiungere pubblici nuovi.”
 
Gli ultimi due anni sono stati molto difficili per il mondo degli eventi. La industry ha reinventato – e ancora continua a farlo – format e modalità di engagement per continuare a parlare ai propri target. Un progetto vincente nel nuovo contesto post pandemia deve…: “valorizzare, anche negli eventi in presenza, le grandi potenzialità espresse dalle tecnologie e dai nuovi canali che hanno consentito di tenere vivo il legame con il pubblico anche a distanza. Imprescindibili contenuti originali e format dinamici.”
 

I giurati valutano i progetti prima online, sulla base di un video e di una scheda informativa e in un secondo momento valutano nuovamente i progetti in shortlist anche grazie a una presentazione di 2 minuti da parte della struttura iscrivente. Il consiglio della manager ai candidati, per un’efficace presentazione del progetto è…: “far emergere chiaramente gli obiettivi dell’evento e l’idea creativa che ha permesso di raggiungerli. Importanti i numeri, ma non sufficienti a valutare il gradimento se non si colgono l’emozione, la partecipazione, il ‘segno’ lasciato dall’evento.”

Responsabile di tutte gli eventi del Gruppo, sia nell’ambito delle iniziative istituzionali sia in quello del b2b e b2c, Laura ha seguito l’evoluzione della banca lavorando in vari settori della comunicazione: sponsorizzazioni, eventi, attività culturali.

Definisce e coordina eventi e progetti di ospitalità legati a partnership della banca, dalle Olimpiadi Invernali di Torino 2006, Pechino 2008, Londra 2012, Expo Shanghai 2010, Expo Milano 2015, le imminenti Nitto ATP Finals di Torino. Gestisce gli spazi congressuali della banca, in particolare quelli del grattacielo di Torino, sede di eventi e iniziative culturali.

Laureata in Lettere, segue da sempre con passione l’evoluzione dei linguaggi e dei canali della comunicazione.

Ricordiamo che il premio italiano di ADC Group andrà in scena da lunedì 29 novembre e si concluderà giovedì 2 dicembre, con un format rinnovato alla luce dei profondi cambiamenti che hanno riguardato la event industry negli anni della pandemia. 

Anche quest'anno un prestigoso panel di aziende giudicherà gli eventi in concorso al BEA Italia, eleggendo il nuovo benchmark per il settore che giovedì 2 dicembre salirà sul palco della cerimonia di premiaizone.

Non perdere l'occasione di salire sul palco delle eccellenze creative della live communication. Le iscrizoni sono aperte fino al 18 ottobre 2021.

Iscrivi i tuoi eventi e approfitta della promo che sconta del 50% il terzo progetto iscritto.

Per informazioni dettagliate visita il nuovo sito ufficiale del concorso www.besteventawards.it