Sponsorizzazioni

Clear Channel rinnova la partnership e porta alla Festa del Cinema di Roma i totem digitali mobili per una comunicazione interattiva

Attraverso un network di impianti di grande impatto visivo nel Villaggio del Cinema, inclusi il red carpet e la promenade, le applicazioni digital saranno posizionate in punti strategici della kermesse per offrire ai clienti la flessibilità di una comunicazione dinamica.

Continua il percorso di Clear Channel nel farsi promotrice del legame tra brand, cultura, arte e media.

Dopo il Festival del Cinema di Venezia, la media company conferma il suo impegno rinnovando la partnership con la Festa del Cinema di Roma. La kermesse cinematografica si svolge dal 17 al 27 ottobre nel prestigioso Auditorium Parco della Musica progettato da Renzo Piano e coinvolge ogni anno circa 50.000 spettatori tra pubblico, stampa, istituzioni e addetti ai lavori.

Attraverso un network di impianti di grande impatto visivo che fanno da cornice all’intero Villaggio del Cinema, inclusi il red carpet e la promenade, saranno presenti per la prima volta i totem digitali mobili, posizionati in punti strategici della Festa del Cinema per offrire ai Clienti la flessibilità di una comunicazione dinamica e interattiva.

Il percorso di innovazione attraverso un Piano di Sviluppo Digitale ha l’obiettivo di portare nelle più importanti città italiane nuove forme di comunicazione sempre più orientate all’innovazione e all’esplorazione delle potenzialità comunicative dell’associazione fra brand e beni culturali. E’ in questo contesto che si inserisce la collaborazione con l’Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali della School of Management del Politecnico di Milano, un laboratorio che approfondisce i benefici ottenuti dalla collaborazione tra brand e cultura.

Clear Channel inoltre gestisce a Roma un’offerta cittadina che prevede oltre 10.000 spazi di comunicazione fra pensiline, poster e impianti digitali speciali nei Premium Malls di Porte di Roma e Roma Est.