Sponsorizzazioni

EA Sports diventa partner e licenziatario ufficiale di Lega Serie A

Nell'intesa rientra la cessione dei diritti di "naming" della Supercoppa Italiana che, dall'edizione 2022/23, si chiamerà EA Sports Supercup.

La Serie A ha chiuso un importante accordo commerciale, valido per sei anni, con EA Sports, la multinazionale che produce il popolare videogame, Fifa.

In questo modo, riporta la rassegna stampa di Radiosei, il campionato italiano triplica le entrate attuali legate agli sponsor di questo settore economico, raggiungendo i ricavi di Liga e Premier League.

Nel contratto rientra anche la cessione delle licenze necessarie a elaborare al meglio il videogame. Per il momento hanno aderito 14 club, gli altri dovrebbero aggiungersi alla scadenza dei rispettivi rapporti con i gruppi concorrenti dell'azienda californiana. 

"Questa collaborazione è un'opportunità unica per fornire maggiore visibilità ai nostri club e ai nostri giocatori", il commento dell'ad della Serie A, De Siervo (in foto).

Nell'intesa rientra la cessione dei diritti di "naming" della Supercoppa Italiana che, dall'edizione 2022/23, si chiamerà EA Sports Supercup.

La prossima partita tra Inter e Juventus che si giocherà a gennaio 2022 sarà l'ultima senza questa denominazione.