Sponsorizzazioni

Wind Tre main partner della 39esima edizione del Meeting di Rimini

‘Le forze che muovono la storia sono le stesse che rendono l’uomo felice’, questo il filo conduttore dell’edizione 2018, che si svolgerà dal 19 al 25 agosto. Wind Tre sarà presente all’evento con uno stand dedicato ai prodotti e ai servizi dei suoi brand.

Wind Tre sostiene, anche quest’anno, il Meeting di Rimini, uno dei principali appuntamenti italiani dedicati alla discussione e al confronto sui più importanti temi di economia, politica, cultura e società, che quest'anno si svolgerà dal dal 19 al 25 agosto.

“Le forze che muovono la storia sono le stesse che rendono l’uomo felice”, questo il filo conduttore dell’edizione 2018: un’ampia riflessione “sull’attesa e sul desiderio di felicità, tipici dell’essere umano, come motori dei progetti individuali che diventano fonti di progresso e catalizzatori delle vicende storiche”.

Wind Tre sarà presente all’evento, in qualità di Main Partner, con uno stand dedicato ai prodotti e ai servizi dei suoi brand: il marchio Wind, scelta solida per le famiglie, offre minuti, sms e Giga da trasformare in grandi emozioni, mentre 3 è leader nelle scelte tecnologiche ed è il punto di riferimento per le soluzioni innovative. Inoltre, Wind Tre Business propone ad aziende, professionisti e PA, servizi di telefonia fissa e mobile in linea con le loro esigenze di trasformazione digitale (windtrebusiness.it).

Nello stand di Wind Tre, oltre agli spazi dedicati all’offerta e ai servizi di tlc, sarà presente un corner con contributi multimediali relativi al consolidamento della nuova rete mobile, un importante processo di modernizzazione e di integrazione che garantisce un significativo miglioramento della qualità, della velocità di connessione e della copertura. In particolare, la nuova rete mobile di Wind Tre è già arrivata a Milano, Trieste, Agrigento, Bologna e Bari ed è in fase conclusiva anche in altre importanti città come Roma, Ascoli Piceno, Alessandria, Cosenza e la stessa Rimini. Gli importanti investimenti nella nuova infrastruttura di Wind Tre dureranno per l’intero 2018, con l’obiettivo di creare, sul territorio italiano, un moderno network, che disporrà di 21mila siti con tecnologia 4,5G.

MG