Interviste

Isabella Maggi (Gruppo Gattinoni): “Eventi in crescita, il 2017 chiuso a 4,5 mln di euro. Obiettivo 2018, +15%. Aperti i festeggiamenti per i 35 anni del Gruppo”

Un’offerta sempre più completa e performante per la divisione Communication, che, nel Gruppo Gattinoni, è dedicata agli eventi: nuovi ingressi, nuove strategie e nuovi progetti, con l’obiettivo di rafforzare sempre di più il brand e rendere riconoscibile l’imprinting ‘Gattinoni’ di tutti gli eventi.

Nel corso della Convention di Gattinoni Mondo Vacanze 2018 (leggi news), che ha dato appuntamento a 400 agenzie di viaggio e 60 fornitori partner in Puglia presso l’Ethra Reserve, e20express ha intervistato Isabella Maggi (in foto), direttore marketing e comunicazione Gruppo Gattinoni per tracciare un bilancio della divisione Communication dedicata agli eventi e anticipare strategie e obiettivi 2018. CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA DIRECTORY E LEGGERE LA SCHEDA DI GATTINONI & CO)

Quali sono le novità che più hanno caratterizzato l’inizio di questo nuovo anno?

Innanzitutto, l’arrivo, a fine 2017, di una nuova COO, Isabella Vallini, che ha il compito di coordinare le quattro business unit Incentive & Events, Communication, Health Care e Made in Italy. Avevamo l’esigenza di trovare una figura che gestisse strategicamente le unit sia a livello progettuale che finanziario e, l’arrivo di Isabella, ci ha resi ancor più professionali e performanti. Inoltre, continuiamo a investire nelle persone che fanno la differenza: dagli account che seguono il cliente step by step fino a nuove figure professionali specializzate nel digital, mezzo per noi sempre più strategico da declinare in un giusto mix tra on e off line.

Quanto pesano, oggi, gli eventi nel vostro business?

Investiamo sempre più negli eventi. Offriamo al cliente un servizio a 360°, dalla logistica agli allestimenti e scenografie. Abbiamo poi aperto da poco la divisione Health Care, specializzata in meeting, congressi e incentive nel settore farmaceutico che ci sta dando grandi soddisfazioni. Inoltre, abbiamo iniziato a porre il focus anche sulla divisione Made in Italy, che si occupa di organizzare eventi in Italia per le sedi estere dei nostri clienti. Proprio in questi giorni, abbiamo firmato un prestigioso evento per Lamborghini. Infine, anche la nostra sede si è trasformata in location per eventi: l’Hub Gattinoni, inaugurato due anni fa, è sempre più il cuore pulsante delle nostre attività ma anche un contenitore ideale per i nostri clienti.

Come avete chiuso il 2017?

La divisione Communication, ovvero quella che si occupa di eventi, ha chiuso con 4,5 milioni di euro. Mentre l’Health Care, eventi specializzati nel settore farmaceutico, ha fatturato 1 milione di euro. Per il 2018 l’obiettivo è ambizioso: chiudere l’anno con un +15%.

Quali sono gli obiettivi 2019?

Continueremo a investire nel team, dai commerciali ai tour leader. Anche le figure esterne, infatti, devono avere un imprinting ‘Gattinoni’. Lavoreremo molto sul rafforzamento del brand proprio per dare uno stile riconoscibile a tutto ciò che facciamo.

Come festeggerete l’importante traguardo dei vostri 35 anni?

I festeggiamenti sono stati inaugurati proprio dalla Convention 2018 in Puglia con una elegante cena di gala presso la magnifica Reggia dei Tessali. Proseguiremo con una serie di piccoli e grandi eventi dedicati a clienti, fornitori e stampa.

Durante la Convention 2018 avete lanciato un’iniziativa innovativa per il comparto viaggi. La radio Gattinoni, che sarà presente in tutti gli store. Avrà un ruolo anche per gli eventi?

Radio Gattinoni sarà uno strumento forte per comunicare sul consumatore finale e creare maggior coesione tra le agenzie viaggi. Chiaramente, essa potrebbe anche trasformarsi in opportunità di business per i nostri clienti degli eventi, visto che la radio trasmetterà da 900 store in tutta Italia.

Quali sono i progetti in cantiere?

Stiamo definendo i dettagli di un evento dedicato al Mice per i nostri 35 anni che si terrà a inizio luglio, un evento di nicchia ancora top secret che farà ai nostri ospiti scoprire una Milano ‘diversa’. Inoltre, per ora possiamo solo dirvi che vi aspettiamo alla nostra festa annuale al Just Cavalli di Milano il prossimo 19 luglio per festeggiare tutti insieme!

 

Serena Roberti