UPDATE:
Cannes Lions 2019. L'efficacia della creatività cala. Lo dice un report di WARC. La colpa? E' del pensiero a 'breve termine'Cannes Lions 2019. Sciarpelletti (Giurato Direct): "Premiate le belle idee, non solo i progetti da grandi audience. Molte le campagne che affrontano temi di attualità. I lavori italiani? Non hanno nulla da invidiare a quelli degli altri Paesi"Cannes Lions 2019. Lachlan Murdoch (FOX/NewsCorp): “I giganti del web sono cresciuti monetizzando i nostri contenuti e i nostri target. Servono regole nuove. E all’intera industry serve più creatività”Cannes Lions 2019. A Canada, Svezia e Brasile i Grand Prix in Creative Data, Creative Strategy e MediaSpace Available in Cannes/3. Et Arthur crea la MusiqueCannes Lions 2019. Pereira (Presidente Giuria Social & Influencer): "I progetti Diesel firmati Publicis? 'Be a follower' è una delle campagne più raffinate in gara, solo un brand 'punk' come Diesel poteva lanciarla"Cannes Lions 2019. Piscopo (Giurato Media): "I progetti italiani sono all'altezza, ma serve un'attenzione maggiore alle manifestazioni internazionali importanti come il Festival"Clear Channel Italia ai Cannes Lions 2019 con un ricco programma di eventi. Debutto come advertising company indipendente nel settore OOHPerfetti Van Melle prepara i nuovi spot Daygum e Vigorsol con Selection e torna in tv con Fruittella dopo oltre 10 anni. Budget 2019 in linea. Il digital vale il 20%Riffeser (FIEG) e Levi (AIE) sottoscrivono un accordo di consultazione e azione comune: “Gli Editori per l’Editoria”
Location

Il San Clemente Palace Kempinski omaggia la 58esima Biennale di Venezia

Il resort di lusso situato nell'omonima isola privata della laguna veneziana celebra l'evento d'arte con pacchetti speciali e delle collaborazioni culinarie d’eccellenza per i propri ospiti. L’Executive Chef Giorgio Schifferegger accoglierà rinomati Chefs stellati internazionali per creare menu a 4 mani. Tra questi, dal 9 all'11 maggio Hendrik Otto e dal 16 al 18 maggio Maike Menzel.

Il San Clemente Palace Kempinski, resort di lusso situato nell’omonima isola privata della laguna veneziana, a soli dieci minuti di navetta da Piazza San Marco, celebra la 58esima Esposizione Biennale Internazionale d’Arte offrendo ai propri ospiti dei pacchetti speciali e delle collaborazioni culinarie d’eccellenza.

L’Executive Chef Giorgio Schifferegger accoglierà rinomati Chefs stellati internazionali al San Clemente Palace Kempinski. Gli Chefs ospiti che ci raggiungeranno da importanti Hotel Kempinski della regione, si uniranno a Schifferegger per creare invitanti menu a 4 mani e presentare delle serate speciali agli ospiti dell’hotel, agli ospiti esterni e ai media locali. Queste esclusive collaborazioni sono arricchite dall’atmosfera elegante e magica del ristorante Acquerello e della sua terrazza panoramica.

Dal 9 all’11 maggio, l’Executive Chef stellato Hendrik Otto dal ristorante Lorenz Adlon Esszimmer presso il Kempinski Adlon Berlin sarà ospite al San Clemente Palace Kempinski Venice.

Dal 16 al 18 maggio, l’Executive Chef stellato Maike Menzel dal ristorante Schwazreiter presso l’Hotel Vier Jahreszeiten Kempinski Munich sarà ospite al San Clemente Palace Kempinski Venice.

Ogni cena presenterà 6 portate e verrà servita al ristorante Acquerello; il costo a persona è di Euro 160,00, vini esclusi.

CB