Partner content

A&S partner di Cartier per l'installazione all'Arco della Pace

Un Dj set di Martin Solveig ha inaugurato lunedì sera (16 aprile) l’installazione di Cartier per il FuoriSalone in piazza Sempione, a Milano. A&S ha realizzato per il brand l’installazione con una sound room, una galleria del vento e la rivisitazione dell’aereo di Santos Dumont. Lo spazio, aperto al pubblico durante il giorno, ospita una mostra, un talk e, la sera, eventi privati di Cartier.

Per la seconda volta di seguito, Cartier si avvale di A&S come partner organizzativo per la sua presenza durante la settimana del FuoriSalone di Milano. A&S ha fornito un supporto a 360 gradi al brand di lusso, dallo scouting della location ai rapporti con le istituzioni, per la concessione di piazza Sempione, che non si utilizzava per un grande evento da più di cinque anni, fino alla selezione dello studio di design e alla gestione di tutti i partner tecnici di produzione. 

(APRI LA GALLERY FOTOGRAFICA IN ALTO per vedere le foto dell'evento-opening di ieri sera, 16 aprile, con Dj set di Martin Solveig - installazione Cartier, Arco della Pace, Milano).

L'imponente installazione, ideata dai designer dello studio Giò Forma, unisce i due Caselli Daziari, formando una suggestiva galleria di vetro e specchi. Al centro della struttura spicca un cubo di cristallo in cui è sospesa la rivisitazione in acciaio e led dello storico aereo di Alberto Santos Dumont, leggendario aviatore per il quale Cartier creò il primo orologio da polso.

The Legendary Thrill è il nome dell'istallazione, aperta al pubblico fino al 22 aprile, che Cartier ha dedicato a Santos. Nello spazio è esposta una mostra dedicata alle imprese dell'aviatore e all'orologio che ha fatto la storia del brand. Con più di 1.200 mq di vetrate, l’installazione è caratterizzata da un pavimento e un soffitto di specchi e led, che fa librare gli ospiti in una scenografia affascinante di luce e profondità.

Anche i due Caselli sono stati allestiti per l'occasione, nel Casello di Levante è stata creata una galleria del vento per sperimentare l'ebrezza del volo, dove i visitatori saranno accolti dalla voce di Giancarlo Giannini, che racconta le emozioni e le sensazioni inebrianti del volo. Mentre nel Casello di Ponente è stata preparata una sound room con colonna sonora che offre un'esperienza sensoriale indimenticabile, composta per l’occasione da Boosta (Subsonica).

Nella giornata di oggi, martedì 17 aprile, viene offerta al pubblico l'opportunità di assistere ai talk di numerosi personaggi di spicco sul tema dell'audacia e del coraggio dei pionieri ai giorni nostri. Intervengono Giovanni Soldini, per il mondo dello sport, Mario Bellini e Antonio Alessandrino, per il mondo dell'imprenditoria e del design, Riccardo Donadon di H-Farm, per il mondo digital, Giorgio Terruzzi, giornalista, e lo chef Davide Oldani.

Il programma delle serate, riservato agli ospiti di Cartier, ha già visto lunedì una cena creata da Enrico Bartolini e a seguire il dj set di un artista di fama internazionale, Martin Solveig, arrivato direttamente da Los Angeles per l’evento.

"Quella con Cartier è stata una grande avventura - ha commentato Sara Del Fedele, Amministratore Delegato di A&S -. Ringrazio l’incredibile team di A&S, Giuditta, Loredana, Marta, Alice, Simona. Così come Jimmy Pallas, executive producer, Valerio Bifano, producer, Stefano Valsecchi, sicurezza, Cristina Redini, regia, Marco De Nardi, light design, Antonio Massini. E tutti gli ingegneri e i team di STS, New Light, L2, CGT, che, in 21 giorni, con un grande spirito di gruppo, hanno dato vita a questa magnifica struttura".

MG