Partner content

Apload, irriverenza Magnum on tour

Il tour nei Magnum Pleasure Store d’Italia (Roma, Milano, Napoli, Firenze e Venezia) è stato firmato da Apload, in collaborazione con Xister (digital/social) e Attila (pr e media relation). Nel corso dei cinque appuntamenti, l’ambassador della campagna, Lodovica Comello, ha invitato le consumatrici a esprimere il loro lato più autentico e selvaggio in una serie di sfide e giochi divertenti e pop. Pubblichiamo l’articolo uscito sulla rivista e20 di luglio-agosto-settembre 2017 (numero 88).

Sfide, giochi irriverenti e pop hanno caratterizzato il lancio della campagna Magnum ‘Libera il tuo istinto, osa con Double’ e della referenza Magnum Double Lampone. Un tour nei Magnum Pleasure Store d’Italia (Roma, Milano, Napoli, Firenze e Venezia) firmato da Apload, in collaborazione con Xister (digital/social) e Attila (pr e media relation).

Nel corso dei cinque appuntamenti, l’ambassador della campagna, Lodovica Comello, ha invitato le consumatrici a esprimere il loro lato più autentico e selvaggio in una serie di sfide e giochi divertenti e pop. “Il tour - spiega Marina Donna, client director Apload - si è concluso a Roma, con la partecipazione di Elisabetta Canalis, Luca Argentero e Marco Maccarini, e ha avuto come special guest Jeremy Scott. Il direttore creativo di Moschino ha, infatti, firmato per Magnum lo short-movie con Cara Delevigne presentato all’ultimo Festival di Cannes per la campagna globale e ha disegnato un’esclusiva capsule collection di borse ‘Magnum X Moschino’ che ha sancito la collaborazione tra i due marchi all’insegna del pop, del fashion e dello spirito libero e selvaggio".

“Obiettivo del tour - precisa Andrea De Santis, partner Apload - era quello di far atterrare sul territorio italiano la campagna global e darne consistenza all’insight creativo. Da sempre Magnum ‘provoca e sfida’ le consumatrici a concedersi un momento di piacere intenso ed estremo che parte da un gelato per diventare attitude (saper cogliere il meglio che la vita può offrire, gustandosi momenti di extra-piacere ogni volta che si vuole). Nel 2017 lo ha fatto con il lancio della nuova referenza e con la partnership speciale con Moschino, il brand di moda più audace e ‘dissacrante’”.

“Nei cinque appuntamenti del tour - continua Carola Ferlito, account Apload - abbiamo fatto vivere l’Universo Magnum, le sue icone e il suo stile portandolo all’attenzione della stampa e delle consumatrici di tutta Italia. Ci siamo occupati della declinazione e dello sviluppo territoriale della campagna globale, gestendo a 360° la produzione del tour: dalla selezione e gestione dei rapporti con l’ambassador allo sviluppo dei contenuti social della stessa, dalla direzione artistica e regia tecnica degli eventi al coordinamento de i servizi e del personale (catering, performer, car valet, security, ndr)”.

Numerose le criticità affrontate brillantemente. A livello di pianificazione strategica, per esempio, uno degli aspetti più critici è stata la presenza di una pluralità di messaggi di comunicazione e di obiettivi: una nuova campagna, il lancio di nuovo prodotto, la partnership inedita con Moschino, la presentazione della nuova Ambassador Magnum. “Insieme alle altre agenzie - precisa Andrea Palma, partner Apload -, abbiamo saputo costruire un impianto di comunicazione e di stile coerente, che ha tenuto insieme tutto. Per quanto riguarda la logistica, va tenuto in considerazione che gli spazi dei Magnum Pleasure Store non sono particolarmente capienti. A fronte di un brand aspirazionale come Magnum e di un nome di richiamo come Lodovica Comello, tutti gli appuntamenti hanno avuto un’affluenza altissima. Il nostro personale ha saputo gestire questo aspetto con grande professionalità ed esperienza”.

Marina Bellantoni