Partner content

Sonics, creatività al servizio dell’evento

Attivo dal 2001, il gruppo di performer, acrobati e artigiani, è diventato oggi uno dei punti di riferimento dello spettacolo acrobatico nel mondo. Pubblichiamo l'articolo uscito sulla rivista e20 di luglio-agosto-settembre 2017 (numero 88).

30 Paesi visitati, oltre 1.000 repliche, più di 1.300.000 spettatori, questi alcuni dei numeri dei Sonics, gruppo di performer, acrobati e artigiani che dalla loro nascita nel 2001 sono diventati oggi uno dei punti di riferimento dello spettacolo acrobatico nel mondo. La crescita ha viaggiato di pari passo con l’innovazione: passando da un piccolo magazzino di 160 mq alle porte di Torino la compagnia è approdata in un gigantesco capannone di circa 800mq - il ‘Creative Lab’ - di cui 650 dedicati ad allenamento, prove, sperimentazioni di nuove performance su macchine sceniche di propria invenzione e shooting fotografici, i restanti a costumeria e sale riunioni. Il ‘Creative Lab’ è diventato in poco tempo un centro di creazione permanente dove lavorano a stretto contatto artisti, artigiani, coreografi, costumisti, sarti, disegnatori, grafici, fotografi, video maker e light designer.

La presenza di un team creativo stabile e la struttura del luogo (due sale da 200 mq alte 8 mt con una fornitura di 80Kw) consentono di realizzare eventi su misura, dal piccolo intervento che risponde alle esigenze di budget contenuti e piccole location, fino alla spettacolarizzazione di macro eventi con oltre 30 artisti in scena.

Per questo Sonics si conferma un partner unico, in grado di ottimizzare i costi di una produzione, mantenendo alti livelli performativi e qualitativi e altissimi standard di sicurezza degli artisti, grazie all’adozione di tutti i criteri richiesti dalla ‘rigida’ legge 81. Sono semper di più, infatti, i brand e le agenzie di comunicazione che affidano ai Sonics la cura e la spettacolarizzazione delle loro manifestazioni. Passando una giornata nel Creative Lab, i clienti hanno inoltre la possibilità di condividere passo dopo passo il processo creativo del loro evento.

L’estate 2017 è stata per i Sonics la più impegnativa di sempre, la compagnia ha percorso oltre 50.000 km tra Italia Europa e Asia, con più produzioni in contemporanea e partecipazioni a eventi di rilevanza internazionale come la Cerimonia di inaugurazione di Pitti Uomo a Firenze, l’apertura con una grande coreografia di massa del match Roma/Genoa allo Stadio Olimpico di Roma con l’arrivederci di Francesco Totti, l’apertura del B-Fit Festival di Bucarest, l’86° Fair di Izmir e il Festino di Santa Rosalia a Palermo, di cui i Sonics hanno curato tutto il segmento visuale.

SONICS, CHI SONO

Founder, performer e costumista Ileana Prudente si occupa della costumeria del Creative Lab che, oltre a realizzare i costumi degli spettacoli, realizza su commissione costumi ed elementi scenografici personalizzati per eventi.

Alessandro Pietrolini founder e direttore artistico, è colui che firma le creazioni e le messe in scena nonché i disegni luci e le scelte tecnologiche degli spettacoli (7 attualmente quelli di repertorio). Dopo anni da performer, ora si dedica al ‘dietro le quinte’ mettendo le sue capacità organizzative e le sue conoscenze tecniche al servizio di brand e società di comunicazione.

Dietro ai successi e ai contratti più grossi della compagnia c’è Fanzia Verlicchi, che dei Sonics gestisce in modo meticoloso management e booking in qualità di ceo di Equipe Eventi, coadiuvata dal suo staff (Chiara Nozza - anche press office Sonics - e Silvia Serini).

SONICS SRL

Strada della Risera, 10 - 10090 Rosta (TO)

Management: Fanzia Verlicchi (Equipe Eventi)

Contatti: Tel. 051 6493510; fanzia@sonics.it, www.sonics.it

Settore: spettacolo, grandi eventi, teatro, produzione

Numeri: oltre 1.000 repliche nel mondo; più di 1.300.000 spettatori

Marina Bellantoni