Evento b2c

Rai Trade: Roma-Inter e Palermo-Catania in diretta in oltre 180 Paesi

Rai Trade ha ceduto le immagini della partita dell’Olimpico di Roma e della Favorita di Palermo ad emittenti di oltre 180 Paesi che trasmetteranno la partita in diretta.

Roma-Inter e il derby siciliano tra Palermo e Catania sono le sfide clou della terza giornata del campionato di calcio di Serie A e domani gli appassionati di tutto il mondo potranno vederle dal piccolo schermo.

Rai Trade, infatti, ha ceduto le immagini della partita dell’Olimpico di Roma e della Favorita di Palermo ad emittenti di oltre 180 Paesi che trasmetteranno la partita in diretta (fuso orario permettendo).
L’audience potenziale supera, come succede per le sfide di cartello, il miliardo e mezzo di telespettatori confermando ancora una volta il primato italiano nella diffusione del calcio di club nel mondo.

“Quelle di domani - dice Nicola Cona, amministratore delegato di Rai Trade – sono due sfide di grande appeal. A Roma si gioca una ‘classica’ del nostro campionato mentre il derby siciliano ritorna in serie A dopo 44 anni di assenza. L’audience sarà certamente superiore alla media grazie al richiamo che queste due sfide portano con sé. Ragionevolmente oltre trecento milioni di persone assisteranno ai match da ogni parte del mondo e questa, è per noi e l’Italia, una occasione da sfruttare al meglio. Lo sport supera ogni barriera, è capace di entrare nelle case della gente con un linguaggio universale. Domani sarà la giornata del ‘made in Italy’ e sono convinto che Roma-Inter e Palermo-Catania saranno anche esempio di correttezza e fair play sia in campo sia sugli spalti”.