Celebrazione - ricorrenza

Blueroads firma l'evento per i cinquant'anni di ANCE Lombardia

Il 26 novembre, allo stadio Meazza di Milano, la celebrazione dell’anniversario dell’Associazione regionale dei costruttori edili lombardi. Ospiti d’eccezione, il campione di rugby Diego Dominguez e l’architetto Cino Zucchi.

Blueroads ha progettato e prodotto l’evento di celebrazione dei primi cinquant’anni di vita di ANCE Lombardia - Associazione regionale dei costruttori edili lombardi, svoltosi lo scorso 26 novembre presso lo stadio Meazza di Milano.

Una mattinata di talk, interviste, testimonianze e contributi video, conclusasi con un pranzo, cui hanno assistito oltre cento invitati fra rappresentanti delle ANCE territoriali lombarde e delle aziende a esse associate, esponenti di ANCE Nazionale e delle altre ANCE regionali, e altri stakeholder istituzionali.

Il titolo dell’evento – “Mai solo. Da cinquant’anni a fianco del futuro” – parla di disposizione al gioco di squadra e orientamento all’avvenire, due concetti che hanno rappresentato il leitmotiv della giornata.

Giornata aperta con il lancio di un video emozionale realizzato, come gli altri materiali di comunicazione, da The Van, la società di comunicazione del gruppo di cui fa parte Blueroads. Subito dopo Silvia Bernardi, conduttrice dell’evento e giornalista de Il Sole 24 Ore, ha introdotto il messaggio di saluto via video del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, e successivamente ha dialogato con il presidente di ANCE Lombardia Tiziano Pavoni.

Un successivo video ha mostrato i presidenti delle ANCE territoriali lombarde, lo stesso Pavoni e il presidente del Gruppo Giovani di ANCE Lombardia passarsi simbolicamente una palla da rugby individuando alcune parole chiave che caratterizzano il loro lavoro. Gli invitati hanno ritrovato quelle stesse parole chiave sui pannelli e sui totem nelle sale in cui si è tenuto l’evento.

A questo punto la palla da rugby griffata ANCE protagonista del video è passata dalle mani del presidente Pavoni a quelle di Diego Dominguez, campione d’Europa nel 1997 con la maglia della Nazionale italiana e quattro volte campione nazionale sia in Italia che in Francia. In uno speech molto coinvolgente, Dominguez ha ripercorso le varie fasi della sua carriera sottolineando l’importanza del gioco di squadra e rivelando poi anche un poco noto legame con l’ingegneria e l’edilizia.

È seguito poi un talk istituzionale incentrato sul futuro, a cui hanno partecipato l’Assessore allo sviluppo economico della Regione Lombardia Guido Guidesi, il Vicepresidente vicario di ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) Lombardia Giacomo Ghilardi e il Presidente del Gruppo Giovani di ANCE Lombardia Alessandro Valsecchi.

In chiusura Cino Zucchi, architetto di fama mondiale e docente universitario, ha fornito, in un intervento affascinante e pieno di spunti multiformi, diverse suggestioni su una possibile chiave italiana all’architettura e all’urbanistica, basata sulla capacità di trasformare piuttosto che di costruire da zero o, meglio, di integrare sapientemente il vecchio, il nuovo e il paesaggio in una sintesi più armonica e sostenibile.

Prima del pranzo, gli invitati si sono spostati sugli spalti del Meazza per la rituale foto di gruppo, scattata mentre sul grande schermo dell’impianto scorrevano le immagini dei video di ANCE Lombardia e i cartelloni pubblicitari intorno al rettangolo di gioco riproponevano il titolo dell’evento.

«È stato un piacere – afferma Lorenzo Dossena, amministratore delegato di Blueroadscollaborare con il direttore di ANCE Lombardia Andrea Pastori, che ci ha portati con pazienza e simpatia alla scoperta di un settore molto interessante, centrale per la ripresa economica del Paese».

«Ancora una volta la chiave del successo è la collaborazione - ha commentato Luca Villani, amministratore delegato di The Van. - Lo è per gli amici di ANCE Lombardia, che oggi ha testimoniato di saper fare squadra, ma lo è per il nostro gruppo, di cui fa parte anche L45, che quando agisce in sinergia è in grado di fornire ai clienti un servizio creativo e professionale».