UPDATE:
Gazzetta.it ad agosto è primo sito d’informazione in Italia con oltre 4,6 mln di utenti unici medi al giorno. Nei primi 8 mesi dell’anno la raccolta sulla piattaforma digital cresce del +73%. Per il Sistema Gazzetta +68%Radio 24 segue Tuttofood e Host Milano in diretta dalla Fiera di Milano Rho dal 22 al 26 ottobre. Gli eventi sono sostenuti da una campagna radiofonica, digital e social del Gruppo 24 OreVIS e Minerva Pictures producono “Miss Fallaci takes America”, la prima serie originale di Paramount+ per l'Italia“Redefining desire to provoke action”, il nuovo posizionamento di Leagas Delaney con un focus su contemporaneità e rilevanza. Dopo un 2020 con utile netto a +10%, l'agenzia cresce del +5/7%Tuorlo Magazine debutta nel mondo dei documentari su Infinity Plus con "Still Hungry", il lungometraggio co-prodotto con Infinity LabPiccole bugie, grandi verità: Actionaid e Ciaopeople insieme ai Sansoni per raccontare i diritti dei bambiniStosa Cucine in comunicazione con una pianificazione crosscanale e un long video durante Striscia la Notizia. Creatività di DigitalMind Il nuovo spot di Caffè Borbone racconta la magia di Napoli attraverso il caffè compatibile. Firma Serviceplan. Pianifica MediacomGruppo DESA torna in radio e televisione con lo sgrassatore universale Chanteclair e investe 6,5 milioni in comunicazione nel 2021 (+38%)Nasce ITA Airways, la nuova compagnia di bandiera italiana che decolla con un'anima da startup, una livrea azzurra e il tricolore. Al via la campagna di Landor&Fitch, VMLY&R e Groupm all'insegna di 'Born in 2021'
Congresso - convegno

Synapsy firma la movie-convention per i 25 anni di RE/MAX Italia

L'agenzia ha creato un format completamente innovativo, in grado di valorizzare la natura digitale dell’evento, amplificandone l’impatto comunicativo e la spettacolarità. E' nato così un action shi-fi che ha messo in risalto il forte orientamento all’innovazione tecnologica che da sempre contraddistingue l’azienda.

RE/MAX Italia si affida a Synapsy per l’organizzazione della Convention Nazionale, che da sempre rappresenta il più importante appuntamento per tutto network di circa 5.000 affiliati sul territorio nazionale, quest’anno è stata organizzata in un’inedita versione attingendo alle più evolute tecnologie del mondo cinematografico. Doppio obiettivo: festeggiare il traguardo del 25° anniversario di RE/MAX Italia e celebrare i successi dell’agente immobiliare del futuro.

“Creare qualcosa di mai visto, inedito e innovativo, che stupisse i partecipanti sono stati gli input che abbiamo ricevuto dall’azienda”, spiega Davide Mazzucchelli, founder di Synpasy. “RE/MAX ha scelto Synapsy alla luce del know-how che abbiamo sia in termini di eventi digitali, sia di format artistici e spettacolari”.

Sfida raccolta dall’agenzia che per RE/MAX ha creato un format completamente innovativo, in grado di valorizzare la natura digitale dell’evento, amplificandone l’impatto comunicativo e la spettacolarità.

Ne è nata una movie-convention, che strizza l’occhio ai film dal sapore futuristico. Un action shi-fi che ha messo in risalto il forte orientamento all’innovazione tecnologica che da sempre contraddistingue l’azienda.

Per far risuonare lo spirito innovativo di RE/MAX, Synapsy ha creato un set in costante divenire nel quale trasportare i relatori. Gli sfondi di ogni action scene, in cui hanno avuto luogo gli speech, sono stati realizzati con ambientazioni ultratecnologiche. Un set cinematografico avveniristico e uno spazio sospeso nel tempo sono stati il gate di collegamento tra passato e futuro, in cui i relatori si sono mossi come attori di un film, ripercorrendo i 25 anni di successi per poi essere proiettati in un futuro in cui l’animo tecnologico dell’azienda ha preso forma.

Tra laboratori di ricerca dove gli elementi si sono materializzati in realtà aumentata e un’arena futuristica digitale con un mega wall interattivo su cui visionare gli scenari futuri del mercato, la convention ha raggiunto il suo momento clou con la creazione virtuale dell’agente immobiliare del futuro: a rappresentarlo Dario Castiglia, CEO & Founder di RE/MAX Italia, che ha conquistato la scena indossando un esoscheletro di ultima generazione, simbolo metaforico dell’integrazione tra uomo e tecnologia.

Il culmine emozionale dell’evento è stato raggiunto con l’ultimo atto, nel quale i partecipanti sono stati proiettati in un’ambientazione spettacolare per il momento delle premiazioni. Il set si è smaterializzato per ricomporsi in una forma totalmente stravolta, assumendo le sembianze di uno show televisivo.

“RE/MAX ha voluto stravolgere completamente il concetto di evento digitale, abbattendo le barriere che fino ad ora hanno definito i confini delle convention e quello degli short movie. Abbiamo cercato di esplorare le possibilità che il media consente, mixando format diversi alla ricerca di nuove modalità di comunicazione. L’effetto è stato riuscire a portare a un altro livello la spettacolarità e l’incisività di un meeting avvicinandosi ancora di più all’intensità degli appuntamenti dal vivo, ma arrivando in realtà a creare un prodotto totalmente nuovo che si adatta perfettamente sia alla trasmissione live sia alla fruizione asincrona. Una intuizione strategica che apre a nuovi territori creativi tutti da esplorare” spiega Mazzucchelli. “Ringrazio ancora una volta RE/MAX per il suo spirito pionieristico e innovatore, che ci ha permesso di dare voce al nostro animo di sperimentatori”.