Evento culturale

Al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio la cerimonia del tè secondo il rito originale giapponese

L’evento si svolgerà sabato 20 gennaio alle ore 16,30, presso la storica Sala Butterfly dell’hotel. Per far vivere appieno le emozioni dell’Oriente anche l’abbigliamento e i costumi saranno originali in stile tradizionale giapponese. Cerimoniera sarà la maestra Letizia dal Magro, soprano, una delle poche italiane specializzate in questa cerimonia. L’evento si tiene sotto l’egida dell’Associazione culturale Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia, cui il Grand Hotel Principe di Piemonte aderisce da qualche mese.

Il Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio (Lucca) ospiterà sabato 20 gennaio alle 16.30, presso la storica Sala Butterfly, la Cerimonia del tè secondo il rito e l’abbigliamento tradizionale giapponese. I costumi saranno originali e gli utensili preziosi, proprio per far vivere appieno le emozioni dell’Oriente. Cerimoniera sarà la Maestra Letizia dal Magro, soprano, una delle poche italiane specializzate in questa cerimonia. Ha studiato per sette anni in Giappone l’arte della Cerimonia del tè. Verrà coadiuvata da due assistenti, dette “ancelle”.

L’evento si tiene sotto l’egida dell’Associazione culturale Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia, cui il Grand Hotel Principe di Piemonte aderisce da qualche mese. 

«Pur essendoci ormai affermati come meta per eventi, soprattutto aziendali, grazie alla nostra ampia disponibilità di sale e all’atmosfera versiliese che ci circonda, è la prima volta che ospitiamo una cerimonia di questa tipologia», dichiara Beatrice Pieraccini, Room Division Manager del Grand Hotel, «e siamo veramente lieti di introdurre un aspetto così importante della cultura giapponese, quasi “invitando” il Giappone a Viareggio». 

«Crediamo che il Grand Hotel sia una location ideale per quest’evento», afferma Maria Assunta Casaroli, Presidente dell’Associazione culturale Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia. «La sala Butterfly riflette l’evoluzione viareggina dello stile Liberty, che qui s’è sviluppato anche in senso floreale, molto orientaleggiante. Per cui aggiungerà valore alla cerimonia, non ne sarà un semplice sfondo». 

L’evento, accessibile con un biglietto di 20 euro a persona, è aperto a tutti. Dopo la cerimonia, che si prevede duri 20 minuti. Al termine è prevista una degustazione di tè matcha giapponese.  

MG